Biscocrema Pan di Stelle: tutte le curiosità sul nuovo biscotto Barilla

Biscocrema Pan di Stelle: tutte le curiosità sul nuovo biscotto Barilla

di Ivana Tramontano

Dopo il grande successo della crema spalmabile, Barilla & Mulino Bianco dal 13 Gennaio mettono in commercio Biscocrema, il biscotto a base di crema Pan di Stelle con cui lanciano la sfida ai Nutella Biscuits

Il Biscocrema è un biscotto dalla frolla al cacao, ripieno di crema Pan di Stelle e ricoperto da un sottile strato di cioccolato con “incastonata” l’iconica stella bianca di crema al latte. Sarà venduto in monoporzioni da 28 grammi, contenenti due biscotti. L’impresa di assemblare la frolla, la crema e il cioccolato con la stella di crema al latte in un biscotto è stata vinta attraverso l’utilizzo di un’innovativa tecnologia già in casa Barilla, un lavoro di altissima precisione viste le dimensioni ridotte e la delicatezza del biscotto.

Oggi Pan di Stelle è un brand molto amato, seguito da milioni di persone, sui social o attraverso la app iSogni, e i suoi prodotti sono protagonisti di tante gustose ricette. “Alla base del successo di Pan di Stelle – afferma Francesco Del Porto, Presidente Regione Italia del Gruppo Barilla – c’è la passione per il prodotto unita alla forza evocativa e alla magia di questa marca, che riporta tutti alla fanciullezza, che libera e tocca quella parte più spontanea e genuina di ciascuno di noi. Ma Pan di Stelle è anche attenzione alla qualità degli ingredienti, all’impatto che le filiere hanno sull’ambiente e sulle comunità. Un anno fa abbiamo lanciato un prodotto, la Crema Pan di Stelle, che ha avuto grande successo e ha contribuito a far crescere la categoria dell’11% a valore. Siamo orgogliosi di presentare oggi un biscotto che rappresenta un’altra tappa del percorso di questo marchio, che in pochi anni ha saputo entrare nel cuore delle persone. Nel brand Pan di Stelle ritroviamo tutti i valori del nostro unico modo di fare impresa, ‘Buono Per Te, Buono Per Il Pianeta’”.

Così come i prodotti dell’intera gamma, “Biscocrema” racchiuderà all’interno tutta la bontà e la qualità straordinaria degli ingredienti Pan di Stelle, come le nocciole 100% italiane. Come tutti i prodotti del Gruppo Barilla, anche Pan di Stelle ha eliminato completamente l’olio di palma, sostituendolo principalmente con l’olio di girasole, materia prima che sarà al 100% sostenibile entro il 2020.

La gamma Pan di Stelle viene prodotta esclusivamente in Italia. Nel principale stabilimento in Basilicata, a Melfi (PZ), dove si producono 650 milioni di Pan di Stelle l’anno e lavorano 350 addetti, Barilla ha investito 250 milioni di euro in trent’anni riuscendo, negli ultimi 10 anni, a dimezzare le emissioni di CO2 e ridurre i consumi di acqua di circa il 30%.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post