Biscotti della fortuna

PREPARAZIONE: 15 minuti COTTURA: 10 minuti
Biscotti della fortuna: la preparazione

PRESENTAZIONE

I biscotti della fortuna cinesi vengono spesso serviti nei ristoranti cinesi che costellano ormai il mondo intero e vengono serviti come dessert, solitamente accompagnati da un bigliettino contenente una frase fortunata, un proverbio o dei numeri fortunati spesso utilizzati nel gioco del Lotto. Nonostante il nome pare che siano originari degli Stati Uniti e della California, forse portati da vari gruppi di immigrati orientali che hanno preso ispirazione dalla ricetta del cracker giapponese. Fatto sta che in Cina sono quasi sconosciuti questi biscotti… Ma il loro sapore è davvero unico e originale! Vediamo insieme gli ingredienti e compe preparare i biscotti della fortuna cinesi.

ThinkstockPhotos-485624988

INGREDIENTI

  • 3 albumi d’uovo
  • 60 gr di zucchero a velo
  • 45 gr di burro
  • 60 gr di farina

PROCEDIMENTO

Preriscaldate il forno a 180°. Foderate una teglia con carta da forno, tracciate 3 cerchi da 8 cm di diametro sulla carta.

In una terrina sbattete gli albumi finchè non diventano spumosi. Aggiungete lo zucchero a velo e il burro e mescolate finchè il composto diventa omogeneo. Amalgamate la farina e lasciate riposare per 15 minuti circa. Aiutandovi con un coltello a spatola versate un cucchiaino e mezzo di composto sopra ogni cerchio. Infornate i biscotti per 5 minuti: la superficie deve colorirsi leggermente.

Lavorando velocemente, togliete dalla teglia i biscotti staccandoli con un coltello a spatola.

Mettete su ogni biscotto un messaggino portafortuna, chiudeteli a metà e ripiegateli servendovi di un angolo smussato. Fateli raffreddare su una griglia. Procedete nello stesso modo fino a esaurire il composto.

PS: Si possono conservare fino a 2 giorni in un contenitore ermetico. Preparate solo 2 o 3 alla volta per piegarli prima che si induriscano. Il messaggino nei dolcetti cinesi è un’idea originale per stimolare la conversazione tra gli amici durante il dopocena.

Condividi sui social
Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post