Biscotti di frolla allo yogurt: facili e golosi, sono ripieni e perfetti per la merenda

I biscotti di frolla allo yogurt si preparano in pochi passaggi e sono ottimi da gustare a merenda. Si possono farcire con il ripieno del gusto preferito e risultano davvero molto invitanti e golosi. Ecco come realizzarli.

biscotti frolla yogurt ripieni ricetta
Biscotti di frolla allo yogurt ripieni (foto di Moving Moment da Adobestock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Trofie con funghi e speck: metti questo ingrediente per un effetto balsamico delizioso
  2. Torta allo yogurt: serve solo il vasetto per dosare, è sofficissima, perfetta per colazione
  3. Lidl per il sociale. Offerta senza precedenti, solo 1,99 euro: approfittane ora!

Hanno una consistenza morbida e friabile, i biscotti di frolla allo yogurt risultano ottimi tanto più se farciti da un leggero strato di ripieno cremoso.

Sono un dolcetto che si adatta benissimo ad essere assaporato nell’ora della merenda, piacciono molto ai bambini, ma deliziano anche gli adulti per una pausa dolce con un buon tè pomeridiano.

Nulla vieta di gustarli fin dalla colazione o come sfizioso dolcetto nel dopocena con un liquorino. Quando vien la voglia di qualcosa di dolce per placare un languorino, un biscottino di questi è la soluzione giusta.

Sono composti da una pasta frolla allo yogurt e con la presenza di questo ingrediente il risultato è di biscotti che sviluppano una friabilità e morbidezza spiccata pur mantenendo le caratteristiche tipiche del biscotto.

Si realizzano molto facilmente e non bisogna attendere tempi di riposo, dopo aver fatto l’impasto si può procedere subito con le fasi successive.

Per quanto riguarda la farcitura l’opzione più semplice e anche la più golosa è inserire un leggero strato di crema spalmabile tra due biscotti.

Si può scegliere una crema alle nocciole, al cioccolato al latte o fondente o bianco. Ma anche al pistacchio, per poi passare anche ad altre opzioni come la marmellata, in base alle proprie preferenze personali si può decidere come arricchire questi biscotti e personalizzarli.

Ingredienti e preparazione dei biscotti di frolla allo yogurt ripieni

Per rendere più liscio l’impasto e di conseguenza per una migliore riuscita dei biscotti quanto alla consistenza compatta e omogenea è meglio usare lo zucchero a velo invece di quello semolato.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

biscotti frolla yogurt ripieni ricetta
Yogurt (Foto di Profet77 da Pixabay)

INGREDIENTI (per circa 20 biscotti )

  • 250 g di farina 00
  • 1 vasetto di yogurt
  • 2 cucchiai di zucchero a velo
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 100 g di burro
  • Crema spalmabile a scelta q.b.

PREPARAZIONE (40 minuti circa)

Per iniziare, la prima cosa da fare è versare la farina in una ciotola e aggiungere lo zucchero a velo e il lievito. Miscelare le polveri, poi unire il burro morbido a tocchetti e iniziare ad impastare.

Si otterrà dapprima un impasto sbriciolato, poi aggiungere lo yogurt e continuare ad impastare fino a formare un panetto liscio, omogeneo e compatto.

Senza bisogno di metterlo a riposare si può procedere subito a stenderlo su un piano di lavoro infarinato. Se dovesse risultare troppo morbido incorporare altra farina impastando.

Quindi con il mattarello stenderlo dello spessore di 3 mm circa e con uno stampino o un piccolo coppa pasta rotondo o della forma che si preferisce ricavare i biscotti. 

Poi spalmare un sottile strato della crema spalmabile scelta su metà biscotti e coprire ognuno con la restante metà.

A questo punto sistemarli su una teglia rivestita di carta da forno e infornarli per cuocerli in forno preriscaldato ventilato a 170° per 20 – 25 minuti circa.

biscotti frolla yogurt ripieni ricetta
Pasta frolla allo yogurt (foto di Comugnero Silvana da AdobeStock)

Quando sono pronti prelevarli e adagiarli su una gratella per farli raffreddare. Si conservano bene dentro un contenitore chiuso come una scatola di latta per diversi giorni, anche fin quasi una settimana.