Boom di acqua minerale in Italia: benefici per la salute

Boom di acqua minerale in Italia: benefici per la salute

L’Italia è al primo posto in Europa per consumo di acqua minerale con una media di 206 litri a testa l’anno. Seguono a distanza la Germania con 177 litri, Spagna con 121 litri e Francia con 120 litri a testa. L’acqua minerale sta diventando un fenomeno di massa, sono ben 9 italiani su 10 a consumarne e 8 su 10 si considerano “grandi bevitori” con oltre mezzo litri al giorno.

L’indagine condotta dal Censis ha intervistato 2000 persone di varie età, genere e classe sociale, con grande apprezzamento nelle nuove generazioni dei Millennial e una crescente domanda da parte degli anziani. Anche in tempi di crisi l’acqua minerale sembra conferire uno stato di gratificazione, tanto da fare ormai parte della dieta mediterranea. Il Bel Paese non solo è un grande consumatore ma anche un buon esportatore: nel 2016 ha esportato 1,3 miliardi di litri, per un valore di 480 milioni di euro. Una performance positiva che colloca l’Italia al secondo posto per quantità e valore, seconda solo alla Francia che è leader europeo del settore. L’acqua minerale diventa anche un vero business con un valore di mercato pari al 65% della Francia.

Benefici per la salute

Essendo un mix di minerali essenziali (come magnesio, sodio, calcio e potassio), l’acqua minerale può apportare numerosi benefici alla nostra salute.

Abbassa la pressione del sangue – Il contenuto di magnesio aiuta a mantenere il livello della pressione arteriosa a livelli normali. Infatti alle persone che soffrono di ipertensione si consiglia di bere acqua minerale.

Salute delle ossa – La presenza di calcio aiuta a mantenere forti le ossa, ma anche le unghie e i capelli. Il consumo giornaliero di acqua minerale rappresenta un’ottima fonte supplementare di calcio.

Abbassa il colesterolo – Il contenuto di potassio e magnesio aiuta a ridurre i livelli di colesterolo cattivo aiutando a prevenire malattie cardiache e vascolari.

Rafforza i muscoli – I dolori muscolari e i crampi sono spesso un sintomo di carenza di magnesio. Quindi bere acqua minerale aiuta a migliorare le prestazioni muscolari e favorisce la corretta contrazione dei muscoli.

Aiuta la digestione – La presenza di solfati stimola il pancreas a produrre enzimi digestivi che facilitano la digestione e contrastano la stitichezza e il gonfiore addominale.

 

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post