Bouillabaisse alla marsigliese, come preparare la zuppa di pesce seguendo la ricetta tradizionale

La bouillabaisse è una zuppa di pesce molto ricca e gustosa e la ricetta tradizionale è una vera specialità. Scopriamo come si prepara.

bouillabaisse zuppa pesce ricetta tradizionale gustosa
Bouillabaisse (Foto di Mogens Petersen da Pixabay)

La bouillabaisse è una zuppa di pesce tradizionale della Provenza  e la ricetta è diffusa in Italia specialmente in Liguria. La tradizione vuole che nella zuppa non debbano mancare scorfano, triglia, grongo e gallinella.

Ciò non vieta però l’aggiunta di ulteriori tipi di pesce e crostacei. Ma perché si chiama bouillabaisse? Il nome deriva da due verbi: bolhir (bollire) e abaissar (cuocere a fuoco lento).

Non sono altro che le due fasi di cottura della zuppa. Generalmente viene servita con la salsa rouille, fatta con pane, fumetto di pesce, aglio, zafferano, tuorlo d’uovo, olio d’oliva e peperoncino.

Vediamo insieme gli ingredienti e il procedimento per preparare questo primo piatto gustosissimo che delizierà anche i palati più raffinati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Brodetto di pesce light super gustoso. La ricetta leggera perfetta per la dieta

Bouillabaisse: la ricetta per una zuppa di pesce assolutamente squisita! Il procedimento tradizionale

La bouillabaisse è una zuppa di pesce talmente buona che conquisterà tutti i vostri commensali e la ricetta è abbastanza semplice da eseguire.

bouillabaisse zuppa pesce ricetta tradizionale gustosa
Triglia (Foto di Christelle PRIEUR da Pixabay)

INGREDIENTI

  • 1 kg di scorfano
  • 1 kg crostacei (gamberi, granchio, ricci)
  • 2 kg pesce misto pulito a scelta (coda di rospo, pesce sampietro, merluzzo)
  • 450 g pomodori pelati
  • 4 spicchi aglio
  • Zafferano qb.
  • 1 arancia
  • 3 coste sedano
  • 1 cipolla
  • 1 tuorlo d’uovo
  • 8 fette di pane tostato
  • Fumetto di pesce qb.
  • Olio d’oliva qb.
  • Finocchiella qb.
  • Prezzemolo, timo, alloro qb.
  • Sale, pepe qb.

PREPARAZIONE (circa 60 minuti + 60 min riposo)

Iniziate la ricetta tagliando i pesci a pezzi grandi (fatelo pulire dal vostro pescivendolo così accorciate i tempi della ricetta). Metteteli in una pentola capiente con i crostacei, gli odori, il sale, il pepe, la scorza dell’arancia, i pelati, l’olio d’oliva, la finocchiella e lo zafferano.

Mescolate e lasciate insaporire per un’ora in frigorifero. Trascorso il tempo di riposo, mettete la pentola sul fuoco, coprite il tutto con il fumetto di pesce e portate il tutto ad ebollizione.

Cuocete per circa mezz’ora a fuoco vivace dopodiché abbassate la fiamma e proseguite la cottura per altri 20 minuti. Nel mentre preparate la salsa rouille.

Nel bicchiere alto del mixer inserite gli spicchi d’aglio, la mollica di un po’ di pane, il peperoncino e 100 ml di fumetto di pesce. Frullate il tutto con un mixer ad immersione e poi unite il tuorlo d’uovo.

Aggiustate di sale e versate l’olio d’oliva a filo continuando a frullare. Dovrete ottenere una crema omogenea. Non appena la zuppa sarà cotta, spegnete il fuoco e lasciatela riposare per qualche minuto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Risotto con ragù di triglia dello chef Pino Cuttaia, ricetta della domenica

zuppa pesce bouillabaisse ricetta tradizionale gustosa
Salsa rouille con zuppa di pesce e crostini di pane (Foto di Veronika Kovalenko AdobeStock)

Ora, non vi resta che servire la vostra zuppa con la salsa rouille e il pane tostato.

Buon appetito a tutti!