Bruno Barbieri fa una Cacio e pepe speciale. Il segreto stellato sta in questa cremina

Una cremina che Barbieri realizza sapientemente ottenendo un condimento goloso e sfizioso che può essere utilizzato anche come farcitura. Segui attentamente i passaggi per replicare il segreto che ci indica il grande chef.

ricetta pasta cacio pepe
Spaghetti Cacio e Pepe con la cremina di Bruno Barbieri (Foto dal web)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Attenzione massima alle patate fritte: ecco cosa succede al tuo corpo se le mangi spesso
  2. Crema al mascarpone, il dessert più buono e facile da preparare: pronto in 5 minuti
  3. Chips di zucca al forno si preparano in pochissimo tempo e sono super gustose

Questa cremina si adatta bene a qualunque formato di pasta e seppur può essere collocato come un piatto da trattoria, con alcuni accorgimenti puoi presentarlo in eventi speciali ottenendo un effetto visivo appropriato.

Un formato che può essere utilizzato in questo caso può essere quello dei paccheri che puoi riempire con la cremina come se fossero dei cannelloni e ricoprirli con l’olio e il prosciutto.

Ingredienti e preparazione della cremina Barbieri

Ingredienti per 4 persone. Tempo di preparazione: 20 minuti. L’acqua di cottura aiuta a mantecare per la presenza dell’amido. Quando aggiungi la pasta se la crema risulta troppo asciutta aggiungi un po’ di acqua di cottura mescola finché non si asciuga.

Per questo motivo è importante che la pasta sia ben al dente altrimenti si scuoce. Il segreto, quindi, della cremina consiste nei diversi passaggi, seguili in modo da ottenere il sapore

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

 

Paccheri crudi
Paccheri ( Foto di Nadia Greff da AdobeStock)

INGREDIENTI

  • 320 gr di pasta
  • 300 gr di ricotta fresca
  • 80 gr di pecorino romano grattugiato
  • 30 gr di parmigiano grattugiato
  • 10 gr di pepe nero

PER LA SALSA ALL’AGLIO

  • 70 gr di prosciutto cotto a pezzettini
  • 60 gr di panna fresca
  • 40 gr olio extravergine di oliva
  • 10 gr di prezzemolo
  • 1 spicchio di aglio
  • sale q. b.
  • pepe q. b.

 

PREPARAZIONE

Metti in un frullatore il parmigiano, il pecorino e il pepe. Frullali e poi li metti in una padella senza condimento per tostarli per qualche minuto. Dopo rimettili nel frullatore e aggiungi la ricotta, continua a frullare fino ad ottenere un impasto cremoso.

Mettilo in una sac a poche e lascialo riposare in frigorifero per almeno un’ ora. Metti una pentola con l’acqua per cuocere la pasta e scolala ben al dente, trattenendo un po’ di acqua di cottura. Nel frattempo nella padella versa un po’ di olio fallo scaldare, sbuccia uno spicchio di aglio e lascialo rosolare.

Spezzetta il prosciutto e aggiungilo alla padella con l’aglio. Aggiungi la panna e mescola per 8 minuti. Versala nel frullatore e frulla. Unisci il tutto il padella per mantecare qualche minuto a fiamma media e poi spegni e continua a mescolare.

 

ricetta pasta cacio pepe
Pasta cacio e pepe (Foto Lightman AdobeStock)

Se ti sembra troppo asciutta, aggiungi un po’ di acqua di cottura e mescola fino ad asciugare. Versa sopra un po’ di olio a crudo. Impiatta e  spolvera sopra un po’ di prezzemolo.