Bruno Barbieri: l’insalata di pasta con frullato di pomodori è incredibile!

Bruno Barbieri: lo chef ci stupisce con un’insalata di pasta con frullato di pomodori, il risultato è davvero incredibile! Vediamo la ricetta.

bruno barbieri
Bruno Barbieri-foto Instagram

Lo chef Bruno Barbieri oggi ci stupisce con una ricetta incredibile, pubblicata come sempre sul suo blog di cucina e sul suo seguitissimo profilo Instagram.

Un’idea originale e unica, dai sapori semplici e avvolgenti, l’insalata di pasta con frullato di pomodori vi stupirà per il suo trionfo di colori e sapori, un mix incredibile che vi farà venire l’acquolina in bocca.

Insalata di pasta con frullato di pomodori, la ricetta di Bruno Barbieri

Un’idea semplice e veloce per preparare un piatto unico, colorato e profumato: insalata di pasta corta con frullato di pomodori agli odori. Un piatto semplice perfetto per un pranzetto in famiglia o con gli amici. Scopriamo allora la ricetta dello chef stellato Bruno Barbieri.

bruno barbieri
foto Instagram

Ingredienti

Per il frullato di pomodoro

500 g di pomodorini datterino molto maturi
1 spicchio di aglio
1 ciuffo di basilico
1 pizzico di paprica dolce
1 pizzico di curcuma
1 pizzico di origano selvatico
sale e pepe

Per l’insalata di pasta corta

240 g di pasta corta all’uovo (tipo gramigna sottile)
1 spicchio di aglio
1 piccolo ciuffo di basilico
1 limone
1 presa di peperoncino in polvere
olio extravergine di oliva
sale e pepe

Per la guarnizione 

125 g di ventresca di tonno sott’olio
2 cipollotti di Tropea
100 g di taralli schiacciati
70 g di parmigiano grattugiato (stagionato 24 mesi)
1 cucchiaio di semi di sesamo dorati già tostati
4 rametti di origano
qualche rametto di origano selvatico secco
olio extravergine di oliva
pepe

Potrebbe interessarti anche -> Test della personalità, come mangi la frutta svela chi sei

Procedimento

Iniziate preparando il frullato di pomodoro: lavate i pomodorini, tagliateli a spicchi e raccoglieteli nel bicchiere di un mixer a immersione; unite il basilico e l’aglio e frullate per bene fino a ottenere una salsa omogenea. Passatela poi attraverso un colino, aggiustate di sale e profumate con una macinata di pepe e le spezie. Mescolate e tenete da parte.

Passate poi all’insalata di pasta: tritate finemente lo spicchio di aglio e il basilico e poi uniteli insieme. Profumate con il peperoncino in polvere, aggiungete un pizzico di sale e di pepe e miscelate per bene.

Lessate quindi la pasta in acqua bollente e leggermente salata, quindi scolatela al dente, raccoglietela in una ciotola e lasciatela raffreddare. Profumate con la scorza di limone grattugiata, aggiungete il trito di aglio e prezzemolo, condite con un filo di olio e mescolate per bene.

Sistemate i taralli su un piano di lavoro, schiacciateli con un batticarne e poi batteteli ulteriormente al coltello. Profumate con l’origano selvatico e una macinata di pepe, aggiungete i semi di sesamo e il parmigiano, miscelate e tenete da parte.

Versate il frullato di pomodoro nelle fondine individuali e stendetelo uniformemente. Sistemate sopra un po’ di gramigna e aggiungete i filetti di ventresca e qualche anello di cipollotto.

Cospargete con il mix di taralli e parmigiano e, aiutandovi con una pinza, sistemate la disposizione degli ingredienti.

Ultimate con un rametto di origano e un filo di olio a crudo e servite.

Potrebbe interessarti anche -> Benedetta Rossi regala ai follower la più grande bontà