Bruno Barbieri presenta il suo ‘Menù di Gala’ per Costa, immancabile un piatto della tradizione

Alcuni giorni a bordo della Costa per presentare in anteprima l’esclusivo ‘Menù di Gala’ che ha deliziato tutti gli ospiti presenti a bordo. Vediamo cosa ha incluso nelle proposte.

Bruno Barbieri presenta menù Costa foto
Bruno Barbieri (Instagram)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Autoironico, beffardo, irriverente e mai uguale a sè stesso, così può essere definito chef Bruno Barbieri che pochi giorni fa ha intrapreso la sua traversata a bordo della Costa per presentare in anteprima l’esclusivo ‘Menù di Gala’ che delizierà e renderà felici tutti gli ospiti nei prossimi mesi.

Anche quest’anno il cuoco bolognese è stato scelto come Ambassador di Costa Crociere che lo ha voluto come la pente pulsante del suo nuovo menù di bordo che lui ha presentato nei giorni scorsi.

L’autore di ben 11 libri e volto di programmi tv molto conosciuti (uno su tutti “MasterChef Italia”) ha dato vita ad un menù speciale e creativo, che vuole raccontare la storia dell’Italia dal Nord al Sud, ispirato ai prodotti e alle ricette della tradizione ma allo stesso tempo moderno e originale.

Barbieri: “Trasformare qualcosa di semplice in un vero piatto d’autore: è sempre stata questa la mia sfida”

Ragazzi weekend stupendo su Costa Fascinosa per la Crociera del C|Club! Ci siamo divertiti insieme, abbiamo giocato e vi ho aiutato a preparare i tortellini… siete diventati bravissimi, quasi meglio di me! Grazie a tutti e grazie a @costacruisesofficial , per me ogni volta è come tornare a casa!”

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Questo il messaggio lanciato da Barbieri a descrizione dell’ultimo carosello di foto che raccontano il viaggio culinario con Costa intrapreso nei giorni scorsi.

Spero che il mio menù sappia trasmettere il mio amore per il viaggi e che gli ospiti nell’assaggiarlo siano sempre più curiosi di scoprire il mondo e di viaggiare. Per me trasformare qualcosa di semplice in un vero piatto d’autore: è sempre stata questa la mia sfida!

Ciò che lo chef di Medicina (Bologna) ha saputo raccontare nei piatti che poi saranno proposti nel menù offerto ai vari clienti a bordo racconta in ogni ricetta le destinazioni che visiterai il giorno successivo, regalandoti esperienze culinarie da ricordare come «almeno una volta nella vita».

Sul sito di Costa Crociere di legge infatti “Ogni sera potrai assaggiare uno dei suoi piatti tra i “Destination Dish“, inclusi in tariffa. Ma che piatti sono stati proposti in chiave gourmet dallo chef?

Innanzitutto orzotto al pesto di erbe fini, limone di Sorrento candito e acciughe di Cetara, poi rollé di faraona in porchetta con chutney di melanzane e zenzero, scarola ripassata, datterini confit e aceto balsamico.

Ha proseguito con polpo croccante, crema morbida di ceci e spinaci su intingolo di spezie, tortino di crostacei con fondente di pomodoro, polvere di capperi e succo di mozzarella fino alle nuvole fritte caramellate con zeste di cedro candito e salsa al profumo di mandarinetto.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Barbieri Chef (@brunobarbieri_chef)

Immancabili poi anche i suoi tortellini bolognesi, quelli che sua nonna e sua mamma preparavano con cura e maestria e che lui, tramite showcooking ha illustrato agli ospiti presenti durante il suo soggiorno anche con dimostrazioni pratiche ed esercizi di stile.