Bruno Barbieri, nella sua ricetta la mortadella come non l’avete mai mangiata!

Bruno Barbieri, il suo soffice di mortadella e pan brioche è incredibile! Ecco la mortadella come non l’avete mai mangiata!

Bruno Barbieri
Bruno Barbieri – foto Instagram

Lo chef stellato Bruno Barbieri oggi ci propone sul suo blog una ricetta davvero incredibile, da leccarsi i baffi.

Chi non ama la mortadella? E per lo chef, da buon emiliano, è un ingrediente sacro.

Nella ricetta che vi proponiamo direttamente dal suo blog, la mortadella in una versione come non l’avete mai mangiata.

Il suo soffice di mortadella e pan brioche con glassa di squacquerone è una ricetta incredibile e rivoluzionaria, in cui la mortadella diventa una soffice spuma accompagnata da una glassa e il pan brioche, quasi a ricordare il classico panino con la mortadella.

Bruno Barbieri, la ricetta del soffice di mortadella e pan brioche con glassa di squacquerone

Andiamo allora a vedere la ricetta dello chef, con gli ingredienti e il procedimento completo.

Bruno Barbieri
foto Instagram

Ingredienti

300 gr di mortadella Bologna igp

50 gr di formaggio di capre

100 gr di ricotta vaccine

4 fette di pan brioche

4 cucchiai di panna fresca

sale

pepe

Per la glassa di squacquerone

150 gr di squacquerone

240 gr di panna liquida

1 foglia di alloro

noce moscata

sale

pepe

Per la guarnizione

pistacchi sgusciati

peperoncino

1 spicchio di aglio

200 gr di bietola lessata

polvere di pomodoro

olio

sale

Potrebbe interessarti anche -> Camomilla, tutti i suoi benefici: non solo calmante

Procedimento

Per prima cosa preparare la guarnizione facendo rosolare l’aglio in padella con olio e peperoncino, unite poi la bietola e aggiustate di sale. 

Poi tagliate la mortadella fredda di frigo e frullatela in un mixer, aggiungendo poi ricotta, formaggio di capra e panna, sale e pepe. Frullate ancora fino ad ottenere una crema omogenea, e realizzate delle quenelles con due cucchiai che poi terrete da parte.

Passiamo poi alla preparazione della glassa facendo scaldare la panna in un pentolino, aggiungendo poi lo squacquerone, alloro e noce moscata. Fate cuocere a bagnomaria fino ad ottenere una consistenza densa, aggiungere sale e pepe.

Passiamo ora all’impiattamento mettendo sul piatto la bietola e a lato le quenelles. Completate il piatto con il pan brioche tostato, la granella di pistacchio, la polvere di pomodoro e qualche goccia di glassa di squacquerone.

Potrebbe interessarti anche -> Cheesecake fit: una bontà irresistibile da gustare senza rimorsi