Bruno Barbieri senza freni sui colleghi. “Curioso di sapere cosa combinate” poi lancia la bomba

Bruno Barbieri ha sorpreso tutti condividendo una storia alquanto particolare sul suo profilo di Instagram: il noto chef lancia la bomba.

Bruno Barbieri senza freni
Barbieri Bruno (Fotografia Instagram)

Bruno Barbieri è sicuramente presente nella lista dei cuochi più amati d’Italia. Il nativo di Medicina ha avuto ben 7 stelle Michelin nel corso della sua carriera.

Il classe 1962 ha parallelamente avviato anche una carriera nel mondo televisivo, diventando conduttore e giudice di diversi programmi di cucina.

Ha inoltre un “record” importante: è l’unico giudice di ‘MasterChef Italia’ ad aver preso parte a tutte le edizioni. Al momento, Barbieri è affiancato da Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli.

Dal 2018, inoltre, guida un format intitolato ‘Bruno Barbieri – 4 Hotel’ che richiama il noto ‘Alessandro Borghese – 4 Hotel’.

Bruno è anche super attivo sui social network: i contenuti che piazza sul web sono veramente interessanti. Nel pomeriggio, tuttavia, il noto chef ha focalizzato la sua attenzione su una particolarissima situazione.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Bruno Barbieri senza freni: “Curioso di sapere cosa combinate”

Bruno Barbieri è sempre molto presente sui social network e pubblica praticamente ogni giorno contenuti inediti ed interessanti.

Bruno Barbieri senza freni
Barbieri Bruno senza freni (Fotografia Instagram)

LEGGI ANCHE –> Banane al veleno, quali hanno pesticidi anche nella polpa. Attento a questi supermercati: sono i tuoi preferiti

Nella giornata di oggi, un video in particolare ha raccolto le attenzioni di tutti. Il noto chef ha taggato tre persone (colleghi) e ha lanciato una bomba incredibile.

“Ragazzi, MasterChef quest’anno sarà una scoperta continua. Ecco perché sfido le persone taggate a scoprire un nuovo ingrediente: la radice di loto. Sono proprio curioso di scoprire cosa combinate”, ha annunciato il 60enne.

LEGGI ANCHE: Supermercato, presto potrebbe sparire dagli scaffali: è corsa alla scorta

La radice di loto si ottiene solitamente dal fior di loto asiatico e non a caso rappresenta un ingrediente importante di molte cucine asiatiche.

Ricca di minerali, di magnesio e di vitamine B, ha anche proprietà antidiarroiche, emollienti, catarrali. Serve quindi per contrastare problematiche legate all’influenza e a patologie serie come la bronchite (e in parte l’asma).

Bruno Barbieri senza freni
Barbieri Bruno (Fotografia Instagram)

Il sapore della radice di loto è lievemente dolce ed è disponibile in commercio in diverse forme: c’è quella fresca, quella in polvere, quella essiccata.