Spaghetti freddi alla chitarra con astice e verdure croccanti, svelato l’ingrediente segreto di chef Barbieri

Lo chef oggi ci ha svelato il suo segreto gourmet per realizzare dei fantastici spaghetti alla chitarra con verdure croccanti e astice, sono ottimi per far impazzire gli ospiti a cena.

Bruno Barbieri spaghetti freddi alla chitarra con astice selvaggio e verdure croccanti ricetta
Barbieri nella sua cucina (screen YouTube)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Ragazzi, oggi vi propongo un piatto dai sapori intensi perfetto per queste giornate: spaghetti freddi alla chitarra con astice selvaggio e verdure croccanti all’olio di scalogno. Secondo me ve ne innamorerete già dal primo boccone, scommettiamo?“.

Barbieri oggi propone una ricetta che potrebbe farvi fare un’ottima figura con gli ospiti a cena, si realizza con pochi ingredienti freschi di stagione e non necessita neppure di grandi preparazioni laboriose.

Piatto freschissimo per le cene in giardino o sotto il porticato, ottimo per restare leggeri senza appesantire, ricca di vitamine e minerali dato dal pesce e le verdure croccanti. Che volete di più?

Lo chef azzarda un tocco stellato inserendo anche l’olio alla scalogno, un tocco da maestro che farà sicuramente la differenza e armonizzerà ancora di più i vari ingredienti scelti.

Ingredienti e preparazione degli spaghetti freddi alla chitarra con astice selvaggio e verdure croccanti

Le verdure si possono realizzare sia al vapore che in padella, Barbieri però preferisce in padella perchè condensano maggiormente gli odori e insaporiscono poi il piatto finale meglio che con la cottura al vapore più “povera”.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Bruno Barbieri spaghetti freddi alla chitarra con astice selvaggio e verdure croccanti ricetta
Verdure cotte al dente (screen YouTube)

INGREDIENTI (per 4 persone)

  • 360 g spaghetti alla chitarra
  • 1 astice selvaggio da circa 600 g
  • sale e pepe

Per le verdure:

  • 1 carota
  • 1 costa di sedano bianco
  • 1 zucchina
  • 1/2 peperone giallo
  • 1/2 peperone rosso
  • 1 porro

Per l’olio di scalogno:

  • Olio evo qb.
  • 1 scalogno piccolo olio extravergine

Per la guarnizione:

  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • Basilico fresco qb.
  • Erba cipollina fresca qb.
  • 1 ciuffo di maggiorana
  • Timo fresco qb.

PREPARAZIONE (circa 60 min)

Pulire le verdure e tagliare a cubettini il sedano, i peperoni e la zucchina, la carota ed il porro invece a filangè. Far cuocere tutte le verdure in padella con un filo di olio per circa 8 minuti, devono risultare cotte ma ancora croccanti e golosissime.

Lessare il filetto di astice pulito (fatelo fare al vostro pescivendolo che deve eliminare la testa e le viscere) in acqua bollente per 7 minuti, quindi scolarlo e farlo raffreddare. Tagliarlo quindi a pezzetti piccoli.

Per l’olio: frullare l’olio con lo scalogno, filtrare il tutto con un colino e tenerlo da parte.

Lessare gli spaghetti in acqua bollente e leggermente salata, quindi scolarli al dente e farli raffreddare in una terrina fino a quando non saranno tiepidi. Unire le verdure e l’astice a cubettoni.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Barbieri Chef (@brunobarbieri_chef)

Condire con un filo di olio di scalogno e un pizzico di sale e di pepe e mescolare per bene. Profumare infine con le erbe aromatiche tritate finemente, distribuir nei piatti da portata e servire freddo.