Bucce di banana, perché non bisogna buttarle via: il motivo è…

Bucce di banana, perché non bisogna buttarle via: il motivo è sorprendente

LA PREPARAZIONE
di Marco

Non buttare via le bucce di banana: il motivo ti sorprenderà. Anche se non tutti lo sanno, possono diventare utilissime, ecco perché

Buccia banana
Buccia di banana: non buttarla via!
Se hai il pollice verde e sul terrazzo di casa un bel po’ di piante, beh, sappi che esiste un metodo molto pratico per fare un fertilizzante naturale. Come? Con le bucce di banane. In questo modo, puoi anche fare economia evitando di comprarne uno già pronto in negozio. In questo modo, assicurerete alle vostre piante un prodotto fatto da voi, senza additivi chimici, che le conferirà tantissime sostanze nutritive. Forse, non tutti lo sanno, ma le bucce di banana sono ricche di potassio e fosforo. Ma vediamo insieme cosa bisogna fare per concimare le piante.

Bucce di banana: non buttarle via!

Come detto, sono un ottimo fertilizzante. Ma lo sono anche i gusci delle uova, le bustine del tè, i fondi di caffè e tanto altro. Oggi, però, ci focalizziamo su questo frutto. Vediamo insieme, innanzitutto, cosa ci occorre:
  • Bucce di banana
  • Barattolo di vetro
  • Acqua

Come fare?

Una volta mangiata la banana, come da accordi, non buttate via la buccia. Tagliatela a pezzettini e poi metteteli tutti in un barattolo di vetro per poi riempirlo con dell’acqua. Ecco, adesso deve stare lì fermo per almeno 4/5 giorni. Dopo, filtra l’acqua e usala per innaffiare le tue piante. Ogni giorno, ogni volta che ne avranno bisogno, usa quest’acqua filtrata con le bucce di banane per innaffiarle. Le tue piante rinverdiranno e saranno sempre in ottima salute. D’altronde, il concime serve proprio a questo. Abbiamo visto anche come farlo con i fondi di caffè, ma in tanti raccontano le proprie esperienze positive sul web con le bucce di banana. Se prossimamente ne mangerete, beh, state attenti a non buttarle via perché conviene conservarle e farne venir fuori qualcosa di veramente molto utile.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post