Budino banana e cioccolato extra light: 3 ingredienti pronto in 5 minuti

Il budino di banana e cioccolato extra light è la svolta per soddisfare la voglia di dolce, senza esagerare con l’apporto calorico. Ecco come realizzarlo grazie a semplici step.

Budino banana e cioccolato extra light:
Budino banana e cioccolato extra light

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DI OGGI:

Sano e goloso. Il budino di banana e cioccolato extra light è la svolta per chi è a dieta permettendo così di gustare una delizia anche si sta cercando di perdere peso.

In vista dell’estate molti si sono rimessi a stecchetto per non farsi trovare impreparati alla prova costume. Ma questo non vuol dire rinunciare al gusto: privarsi troppo dei cibi amati, soprattutto per i più golosi, è controproducente portando a stress, complice dell’aumento del peso.

Pertanto è importante anche coccolarsi con dolcini, prestando semplicemente attenzione al tipo scelto. Questo budino è perfetto: a base di banana e cioccolato, è sano, goloso e poco calorico. La sua bontà lo rende ideale anche per chi non deve perdere peso, mettendo in questo modo d’accordo tutti i commensali che ne rimarranno folgorati.

Budino banana e cioccolato extra light: la ricetta

Questa ricetta non è solo golosa, ma anche molto semplice da realizzare: perfetta come spuntino o colazione permetterà di vivere una coccola di gusto indimenticabile.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

biscotti alla banana ricetta facile
Banana sbucciata (foto da Pixabay di t_watanabe)

INGREDIENTI

  • 50 g cioccolato fondente
  • 150 g banana
  • 1 cucchiaino granella di pistacchio
  • 10 g cocco grattugiato

PROCEDIMENTO

Si parte sciogliendo il cioccolato fondente a bagnomaria oppure nel microonde. Intanto si schiaccia la banana: entrambi gli ingredienti si unisco di seguito insieme creando così una crema golosa a cui si aggiunge il cocco grattugiato.

biscotti al cocco light
Fraina di cocco (foto da Pexels di Pixabay)

Si versa il tutto in un contenitore, prima unto con l’olio di cocco e burro, per poi coprirli con la carta stagnola: si fa riposare in frigo per sei ore. Passato questo tempo si tira fuori e si spolvera con la granella di pistacchio.