Buon compleanno Capitan Findus: da 50 anni sul grande schermo

Buon compleanno Capitan Findus: da 50 anni sul grande schermo

Capitan Findus compie 50 anni ed ha accompagnato generazioni di consumatori italiani e non sin dalla fine degli anni Sessanta. Debutta sul grande schermo inglese nel 1967 e, come si legge in una nota, viene presentato come un “affascinante Babbo Natale del mare”. A firmare la campagna di comunicazione è l’agenzia Lintas, mentre il creativo è l’australiano, Dave Broad, ispiratosi ai supereroi del calibro di Superman e Capitan Marvel.

Il lupo di mare inizia a solcare i mari a bordo del suo fedele veliero, portando sempre con sé i suoi inconfondibili Bastoncini Findus e raccogliendo un successo straordinario tra i bambini di tutte l’età. Si avvicendano diverse campagne che lo vedono protagonista: tra gli anni 70 e gli anni 80 il Capitano è una figura sui 60/70 anni, a bordo del suo veliero, circondato da un allegro equipaggio di bambini in uniforme.

Negli anni ’90 cambia la figura di Capitan Findus e un baldo giovane sulla trentina prende il posto del vecchio lupo di mare. Il 9 marzo 1998 il nuovo Capitano, che ricorda i protagonisti di film d’azione americani, appare per la prima volta in Inghilterra e, in un secondo momento, in diversi Paesi europei, tra cui l’Italia. Il nuovo Capitano ha un’arma segreta, un veicolo all’avanguardia grazie a cui riesce a destreggiarsi con grande abilità tra mare, terra e cielo, per sconfiggere i cattivi, tra raggi laser e acrobazie.

Dopo alcuni anni, registrando un lieve calo delle vendite, si ritorna alla figura dell’anziano capitano. In Italia appare un uomo sulla cinquantina, restando invariato fino ai giorni nostri. Adesso per festeggiare i cinquant’anni di Capitan Findus è attivo il concorso “50 anni di avventure”, in palio ogni giorno un kit avventura del Capitano. Per partecipare basta acquistare un prodotto Capitan Findus entro il 30 aprile, conservare lo scontrino e tentare la sorte sul sito dedicato. Per chi volesse incontrare dal vivo il celebre personaggio Il Capitano è presente in uno spazio dedicato presso l’Acquario di Genova per promuovere la pesca sostenibile.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post