Cacio e pepe perfetta | Usa il trucco dello chef Hassen

Come fare il grande classico della tradizione romana, la pasta cacio e pepe in modo impeccabile? Con i consigli di Nabil Hassen non può che essere superlativa.

Super gustoso, questo piatto è una preparazione in fondo semplicissima, ma come accade per molti cibi facili da fare ci sono degli accorgimenti da applicare perché il risultato sia davvero eccezionale.

spaghetti cacio pepe Nabil Hassen
Spaghetti cacio e pepe con i trucchi di Nabil Hassen – CheCucino

Nabil Hassen è l’ executive chef di Baccano, rinomato ristorante nel centro di Roma, e seguendo le sue istruzioni potremo realizzare una cacio e pepe da applausi.

Di oirgini tunisine, ma ormai naturalizzato romano, dopo un ventennio trascorso nella Capitale, è conosciuto per essere esperto di pasta alla carbonara, ritenuta la sua tra le migliori della città.

Ma non si limita a questo. Oltre ad una rivisitazione delle ricette tradizionali esegue in modo perfetto anche le versioni più classiche e quella della cacio e pepe è sicuramente da copiare.

Ci sono errori da non fare, che spesso, non sapendolo, si commettono. La pasta deve essere scolata 1 o 2 minuti prima della sua completa cottura perché poi va mantecata.

La mantecatura deve avvenire rigorosamente a freddo e non deve essere aggiunta acqua di cottura della pasta ma acqua tiepida non salata.

Ingredienti e preparazione della pasta cacio e pepe di Nabil Hassen

Inoltre la pasta non deve essere lasciata nella pentola sul fornello neanche un minuto di più, ma essere impiattata subito dopo la mantecatura altrimenti si formeranno dei grumi e il formaggio si solidificherà con il risultato che “si strappa” come viene detto in gergo.

spaghetti cacio pepe Nabil Hassen
Pecorino Romano Dop – CheCucino

LEGGI ANCHE: Frittura economica e perfetta? | Il trucco segreto degli chef

INGREDIENTI (per 4 persone)

  • 500 g di spaghetti
  • 200 g di Pecorino Romano Dop stagionato a 12 mesi
  • 50 g di Parmigiano Reggiano Dop stagionato a 24 mesi
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero in grani q.b.

LEGGI ANCHE: Aglio: se sei una donna mangialo sempre | Il motivo che ti stupisce

PREPARAZIONE (20 minuti circa)

Mentre in una pentola si è messa a bollire l’acqua per cuocere gli spaghetti ci si dedica al condimento. In una ciotola grattugiare il Pecorino e il Parmigiano.

In un mortaio pestare quanto basta di pepe nero in grani e ridurlo ad una polvere che deve essere grossolana e non troppo sottile. 

Nel frattempo portare a cottura gli spaghetti in acqua bollente salata ricordandosi poi di prelevarli circa 1- 2  minuti prima dell’effettivo termine.

LEGGI ANCHE: Proteggi i vestiti con l’antitarme economico | Ci serve qualcosa dalla cucina che non ti aspetti

Intanto prendere un mestolo di acqua tiepida e unirlo ai formaggi mescolando con una forchetta creando così una sorta di cremina.

Tostare il pepe in una padella per pochi secondi e quando inizierà a scoppiettare versare un mestolo di acqua di cottura della pasta.

spaghetti cacio pepe Nabil Hassen
Pepe nero in grani – CheCucino

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM 

Infine dopo aver scolato gli spaghetti gettarli nella padella e unire la crema di formaggi mantecando il tutto a fuoco spento e poi subito impiattare, completare con un altro pò di Pecorino grattugiato e una leggera spolverata di pepe e servire subito ben caldo.