Calamarata alla napoletana, la ricetta veloce per un piatto irresistibile

PREPARAZIONE:10 minuti COTTURA:20 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Medio
Calamarata alla napoletana, la ricetta veloce per un piatto irresistibile

LA PREPARAZIONE
di Tina Mazzuoccolo
INGREDIENTI
  • 600 g calamari
  • 500 g calamarata
  • 500 g pomodorini
  • uno spicchio d'aglio
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • un bicchiere di passata di pomodoro
  • olio evo q.b.
  • prezzemolo q.b.

Come preparare la calamarata alla napoletana, il procedimento passo passo

Calamarata alla napoletana

La calamarata alla napoletana è un primo piatto prelibato dal gusto e profumo unico da portare in tavola anche la domenica a pranzo o in altre occasioni importanti. Questa super ricetta tipica napoletana si realizza in pochissimo tempo e con semplici ingredienti. Vi aspettiamo ai fornelli!

1

Portate a bollore una pentola colma d’acqua leggermente salata per la cottura della pasta.

2

Nel frattempo, sciacquate i calamari sotto acqua corrente fredda. Puliteli eliminando la testa e gli occhi. Eliminate anche tutta la parte interna della sacca e la pelle.

3

Tagliateli ad anelli e tenete da parte per qualche istante. Pulite anche i pomodori e tagliateli in due parti. Scaldate un filo d’olio in una padella abbastanza grande e lasciate rosolare lo spicchio d’aglio.

4

Aggiungete gli anelli di calamari e versate il vino bianco. Lasciate sfumare per un paio di minuti ed aggiungete ancora i pomodorini, la passata di pomodoro ed un pizzico di sale e pepe nero.

5

Proseguite la cottura per circa 20 minuti. Cuocete la pasta e scolatela al dente. Saltatela per qualche istante nel condimento aggiungendo anche il trito di prezzemolo.

6

Trasferitela adesso nei cartocci di carta forno e cuocete ancora per 5 minuti in forno preriscaldato a 200°.

7

La vostra calamarata alla napoletana è pronta per essere gustata!

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post