Calamari ripieni al forno

PREPARAZIONE: 30 minuti COTTURA: 30 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Medio
Calamari ripieni al forno
LA PREPARAZIONE

I calamari ripieni al forno sono un secondo piatto di pesce dal gusto delicato. Sono perfetti da preparare anche in occasioni speciali o quando avete ospiti a cena. Sono facili e veloci da preparare soprattutto se i calamari li fate pulire in pescheria. I calamari vengono imbottiti con vari ingredienti: prezzemolo, pane, capperi e olive denocciolate. Poi vengono chiusi con degli stuzzicadenti e cotti in forno per 20 minuti!

1

Lavate e pulite i calamari eliminando la pelle e dividendo le teste e i tentacoli dal corpo. Mettete da parte le sacche e fate a pezzettini tutto il resto.

2

Ponete i pezzettini tagliati in una padella insieme all’olio e all’aglio. Poi sfumate il tutto con il vino.

3

In una ciotola unite i pezzettini di calamari, il prezzemolo, pane tagliato a pezzetti, capperi dissalati, olive denocciolate, uovo, pecorino, sale e pepe nero. Mescolate il tutto.

4

Riempite i calamari con un cucchiaio e richiudeteli degli stuzzicadenti.

5

Sistemate i calamari in una teglia oleata e infornate. Cuocete a 180 °C per circa 20 minuti.

6

I vostri calamari ripieni al forno sono pronti per essere gustati ben caldi!

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI
  • 4 calamari
  • 20 g pecorino
  • 100 g pane
  • 2 cucchiai di olive nere
  • 1 cucchiaio di capperi
  • 1 uovo
  • 1 spicchio d'aglio
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • sale
  • Pepe nero
  • prezzemolo
  • Olio extravergine d'oliva

Fai il login e salva tra i preferiti questo post