Calamari ripieni, la ricetta originale siciliana: idea gustosa e saporita

Calamari ripieni, la ricetta originale siciliana: idea gustosa e saporita

LA PREPARAZIONE
di Cesare Orecchio

Calamari ripieni, la ricetta originale siciliana: vi proponiamo un’idea gustosa e semplice per portare in tavola un piatto della tradizione 

calamari ripieni, ricetta siciliana
Possiamo utilizzare il sugo per condire degli spaghetti, servendoli con i nostri calamari ripieni

 

I calamari ripieni fanno parte di tutta la tradizione gastronomica del Sud Italia, ma in particolar modo, troviamo in Sicilia la ricetta dei calamari ripieni e cotti in salsa di pomodoro. Questo piatto semplice ma ricchissimo di gusto fa parte dei pranzi siciliani durante le festività o della domenica, vediamo insieme cosa ci occorre per prepararli in modo veloce

  • 5 calamari;
  • 350 gr di mollica fresca;
  • 150 gr di parmigiano grattugiato;
  • 60 gr di capperi dissalati;
  • 60 gr di olive nere;
  • 2 cucchiai di pangrattato;
  • olio EVO;
  • 2 spicchi di aglio;
  • 2 uova;

 

 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Involtini di pesce spada alla siciliana: il secondo goloso pronto in 10 minuti

 

Calamari ripieni: la ricetta originale siciliana dal ripieno gustoso e saporito

Questa ricetta fa impazzire proprio tutti perché la cottura nella salsa permette di ammorbidire la carne dei calamari, di natura un po’ callosa, mentre il loro ripieno sarà un’esplosione di sapori mediterranei che vi faranno sentire in un ristorante siciliano con vista mare. Vediamo insieme come prepararli

Sotto il getto di acqua corrente, puliamo i nostri calamari privandoli del loro interno, sciacquandoli per bene eliminando i tentacoli, gli occhi e le ali. Questi ultimi tagliamoli a cubetti piccoli, rosoliamoli per qualche minuto in padella con un filo d’olio e mettiamoli da parte.

In una terrina capiente mescoliamo insieme la mollica fresca, il parmigiano, le uova, il prezzemolo, capperi ed olive tritate,sale e pepe,  il pesce cotto in padella e mescoliamo per bene, fino ad ottenere un ripieno morbido e compatto.

Asciughiamo i nostri calamari con della carta assorbente ed iniziamo a riempirli, partendo dal fondo aiutandoci con un cucchiaio. Compattiamo il nostro impasto e riempiamo il calamaro lasciando le estremità libere, in modo da poterle chiudere con facilità. Dopo aver riempito per 3/4, sigilliamo l’apertura con degli stuzzicadenti così da non farli aprire. Riscaldiamo dell’olio in padella e facciamo dorare la superficie 1 minuto per ogni lato, sfumiamo con 1/2 bicchiere di vino e poi uniamo la nostra salsa.

Facciamo cuocere per circa 10 minuti e poi spegniamo il fuoco. Serviamo ancora caldi e come si fa in sicilia, tagliando a fette spesse 1.5 cm irrorando con la salsa!

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post