Il calzone con peperoni in padella veloce e goloso salvacena arricchito con l’ingrediente sfizioso

Il calzone con peperoni si prepara velocemente ed è golosissimo. Può essere considerato come salvacena o svuotafrigo, arricchendo il composto con gli avanzi o con quell’ingrediente sfizioso che ti piace tanto.

ricetta calzone peperoni
Calzone spennellato con uovo (Foto di Nelea Reazanteva AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Risotto con stracchino e zucchine, dal sapore delicato e gustoso, è cremosissimov
  2. Pavesini double con crema al mascarpone, un vero peccato di gola in formato mini
  3. Pasta fredda pollo e pomodorini, saporitissima e pronta in 15 minuti

Utilizzato come piatto unico o come secondo è una ricetta veloce da preparare. Il calzone può essere consumato subito opppure preparato in anticipo e scaldato velocemente al grill, in padella o al microonde o consumato freddo.

Può essere arricchito o sostituendo qualche ingrediente con salsiccia sbriciolata, verdura (spinaci, bieta, radicchio), pesce fritto, ricotta o formaggio spalmabile. Fai attenzione che il composto non risulti troppo acquoso per evitare che il calzone si apra in cottura.

Ingredienti e preparazione del calzone con peperoni

Ingredienti per 2 persone. Tempo di preparazione: 20 minuti. Usa preferibilmente la pasta sfoglia rotonda per non doverla rimodellare, se non la trovi puoi utilizzare quella rettangolare e modellarla per farla appoggiare bene sul fondo della padella.

Per girare il calzone in padella: coprilo con la carta forno, metti il coperchio e gira la padella in modo che il calzone rimanga sul coperchio. Rimetti la padella sul fornello e fai scivolare il calzone dal coperchio in padella dal lato che non è stato cotto. Puoi cuocerlo anche in forno a 180 gradi per 30 minuti

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

 

ricetta calzone peperoni
Riempire calzone (Foto di Stely AdobeStock)

INGREDIENTI

  • 1 rotolo pasta sfoglia
  • 150 gr scamorza affumicata
  • 100 gr pane raffermo
  • 2 peperoni
  • 30 gr olive taggiasche
  • 10 gr capperi
  • olio extravergine d’oliva q. b.
  • origano secco q. b.
  • sale fino q. b.

 

PREPARAZIONE

Bagna il pane raffermo, immergendolo nell’acqua e mettilo da parte. Lava i peperoni e mettili in una griglia in modo da arrostirli. Appena pronti mettili dentro un sacchetto di carta per facilitare l’operazione di togliere la pelle.

Nel frattempo taglia a dadini, la scamorza e mettila da parte, strizza, con le mani, il pane ammollato, prendi una ciotola e mettilo all’interno, aggiungi le olive, i capperi, l’origano, il sale e un filo di olio. Mescola e poi riprendi i peperoni dal sacchetto e togli la pelle.

Tagliali a pezzetti e aggiungili al composto che si trova nella ciotola, aggiungi anche la scamorza e mescola bene per amalgamare. Srotola la pasta sfoglia e disponila sul piano di lavoro. Bucherella la pasta sfoglia con una forchetta per tutta la superficie.

Versa il composto in una metà facendo attenzione a rimanere lontano dai bordi. Bagna con acqua i bordi della pasta sfoglia per tutta la circonferenza. Chiudilo, girando la metà non farcita, sull’altra metà.

Prendi una padella e mettila su un fornello a fiamma media, solleva il calzone con tutta la carta forno e mettilo nella padella. La carta forno che sporge dalla padella girala all’interno per evitare che prenda fuoco e copri con un coperchio.

 

ricetta calzone peperoni
Calzone di pasta frolla (Foto di alexeyborodin AdobeStock)

Lascia cuocere per 10 minuti controllando la cottura all’avvicinarsi del termine, sollevando leggermente con una forchetta. Dopo, gira il calzone come descritto prima. e lascia cuocere altri 10 minuti verificando la doratura all’avvicinarsi del termine del tempo. Servi caldo.