Camminare per Dimagrire: Ecco Come Perdere Peso Senza Fatica

Camminare per Dimagrire: Ecco Come Perdere Peso Senza Fatica
LA PREPARAZIONE

Sapevate che camminare può aiutarvi a perdere peso? Non sempre la palestra è la soluzione migliore per dimagrire: a volte, infatti, non sempre si ha il tempo necessario per andare con costanza e seguire tutte le lezioni.

La camminata è senza dubbio un allenamento più leggero, ti aiuta a dimagrire e a mantenere il tuo peso forma.

Runner feet and shoes

Ovviamente l’andatura che si ha quando si va in giro per negozi a fare shopping non è quella corretta, l’andatura di cui parliamo deve essere rapida, con un passo veloce e sostenuto ma senza affaticarti troppo.

Il momento ideale per camminare è la mattina a stomaco vuoto, ancora prima di fare colazione.

La camminata mattutina, infatti, ti permette di bruciare i grassi e attivare il metabolismo, combattendo la cellulite. Dopo la camminata puoi concederti una bella colazione.

Scegliete il percorso da fare, se camminate sulla stessa superficie faticherete di meno ma perderete meno peso, se invece fate le scale faticherete di più ma otterrete benefici maggiori.

Vanno benissimo le scale di casa, fate avanti e indietro per almeno 30 minuti al giorno prima di colazione.

Se non siete motivate e se non avete tempo per via del lavoro, delle faccende di casa, dei figli, organizzate un gruppo con le amiche, in questo modo non sarete sole e riuscirete a seguire l’allenamento.

Che dite? Proviamo?

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post