Cannelloni di carne con besciamella filante, il piatto della tradizione che non manca mai

Un classico ricco e abbondante per le grandi occasioni. Ecco come realizzare dei cannelloni con un ripieno morbido e filante dal sapore tradizionale.

cannelloni ragù carne ricetta
Cannelloni al ragù (Foto da Instagram @labottegadeglichef)

Facciamo un tuffo nel passato con questo che è certamente un piatto vintage, molto in voga qualche decennio fa, negli anni ’80 in particolare.

I cannelloni, sono un piatto composto da pasta fresca, nello specifico sfoglie per lasagne, arrotolate in forma cilindrica e con una ricca farcitura. In questo caso, il ripieno è il più classico, quello col ragù di carne.

Tanta besciamella a rendere cremoso e filante e a far legare gli ingredienti per un gusto pieno e ricco, che sa di occasioni importanti o di festa, quelle in cui di solito i cannelloni trovano posto a tavola.

Per questa ricetta usiamo le sfoglie di pasta per lasagne ma è possibile acquistare i cannelloni già pronti da riempire per essere  più rapidi.

Passiamo a scoprire gli step da fare per preparare una gustosa teglia di cannelloni. Niente di complicato, basta fare le varie preparazioni e comporre il tutto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Come fare un tuffo negli anni Ottanta: mai provato i cannelloni robiola, carciofi e limone?

Ingredienti e preparazione dei cannelloni di carne

La besciamella, questa salsa bianca, che proprio decenni fa ha trovato largo impiego in cucina, è facile da preparare nella ricetta base. Se però non si consuma il latte è possibile fare un’altrettanto buona besciamella sostituendo il latte animale con quello vegetale, in particolare latte di avena o di soia.

besciamella ricetta cannelloni carne
Besciamella (Foto di TheUjulala da Pixabay)

INGREDIENTI (per 4 persone)

  • 250 g di pasta fresca per lasagne
  • 350 g di carne di manzo macinata
  • 300 g di salsiccia
  •  1 scalogno medio
  • 50 ml di vino rosso
  • 2 uova
  • 50 g di Parmigiano Reggiano Dop grattugiato
  • 2 foglie di alloro
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • 750 ml di besciamella
  • 2 spicchi d’aglio
  • 500 g di passata di pomodoro 

PREPARAZIONE (45 minuti circa)

Per realizzare questo piatto il primo passaggio da fare è preparare il ragù. In una padella mettere un filo d’olio, lo scalogno tritato e le foglie di alloro e far soffriggere. 

Subito dopo aggiungere la salsiccia privata del suo involucro e sbriciolata a piccoli pezzetti. Far rosolare per un pò, poi unire anche la carne di manzo macinata e sfumare con il vino.

Lasciar evaporare e mescolare. Aggiungere un pò di sale, di pepe nero e continuare la cottura per circa 10 minuti.

Dopo aver fatto intepidire il composto trasferirlo in una ciotola, togliere le foglie di alloro e unire il Parmigiano grattugiato e le uova.

Mescolare bene per far amalgamare il tutto. Poi, preparare la salsa di pomodoro. In un’altra padella mettere gli spicchi d’aglio a soffriggere con un pò di olio.

Quindi versare la passata di pomodoro e lasciar cuocere per 10 minuti circa. Dopodiché  ricordarsi di eliminare l’aglio.

È il momento ora di preparare la besciamella. Quando anche questa sarà pronta si può passare a comporre i cannelloni. In una pirofila unta con l’olio versare uno strato di besciamella.

Poi, prendere le sfoglie di pasta e su ognuna mettere una parte di ragù lungo il lato più corto e arrotolare con delicatezza a formare il cilindro del cannellone.

Continuare allo stesso modo per tutti i fogli di pasta e adagiare i cannelloni uno accanto all’altro. Cospargerli di un abbondante strato di besciamella e sopra versare uno strato di salsa di pomodoro.

cannelloni pronti ricetta cannelloni carne
cannelloni già pronti (Foto di Eva Elijas da Pexels)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Cannelloni di magro con ricotta e spinacini, ottimi anche freddi

Infine aggiungere in superficie una spolverata di Parmigiano e un filo d’olio. Si può così passare a cuocere i cannelloni in forno ventilato a 190° per circa 20 minuti.

(Romana Cordova)