Cantucci alle nocciole | La ricetta tradizionale che tutti amano

Specialità regionale rinomata e deliziosa, i cantucci alle nocciole sono buoni a tutte le ore, ma perfetti come dolcetto del dopo cena.

Da intingere nel classico Vin santo per concludere un pasto o per una coccola golosa prima di andare a dormire, questi biscotti toscani hanno delle specifiche caratteristiche.

cantucci nocciole ricetta
Cantucci alle nocciole: buonissimi e veloci da fare – CheCucino

I cantucci alla nocciola sono una variante dei più tipici alle mandorle, ma altrettanto diffusi e tradizionali. Si tratta di una preparazione molto semplice con un impasto che come risultato darà una consistenza abbastanza dura e compatta pur senza perdere una certa friabilità.

Gli ingredienti che compongono questi biscottini sono pochi e alla presenza di nocciole tostate, l’elemento caratterizzante, si affianca un’aromatizzazione agrumata di arancia e limone che si abbina perfettamente regalando un retrogusto profumato.

Ingredienti e preparazione dei cantucci alle nocciole

L’aspetto semplice e rustico di questi biscotti e così classico, generalmente a losanga con i tagli obliqui laterali, può esser fatto anche solo a tocchi più grossolani ed esprime tutta la semplicità dei dolci poveri di stampo contadino.

cantucci nocciole ricetta
Nocciole: un ingrediente molto importante- CheCucino

LEGGI ANCHE: Salvia: come curare la pianta | Il trucco che nessuno ti dice mai

INGREDIENTI

  • 300 di farina 00
  • 120 g di zucchero semolato
  • 2 uova intere
  • 130 g di nocciole tostate
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • Scorza grattugiata di 1 arancia
  • Scorza grattugiata di 1 limone
  • 1 pizzico di sale

LEGGI ANCHE: Caldobagno: sai quanto consuma? | Rimarrai stupito

PREPARAZIONE (50 minuti circa)

Se non sono già tostate, la prima cosa da fare è tostare le nocciole in forno. Poi, si può procedere a preaparare l’impasto.

Lavorare le uova con lo zucchero usando una frusta a mano e aggiungere le scorze grattugiate dell’arancia e del limone per aromatizzare.

Inserire anche il cucchiaino di lievito per dolci e il pizzico di sale e amalgamare. Quindi incorporare la farina poco alla volta sempre mescolando bene per evitare che si formino grumi.

LEGGI ANCHE: Arancia e chiavi della macchina nel microonde? | Lo stanno facendo tutti, motivo incredibile

In ultimo aggiunegre le nocciole tostate e lavorare l’impasto con le mani. Aiutandosi con un pò di farina, sui un piano di lavoro realizzare dei filoni dall’impasto che devono avere la dimensione di circa 2 cm di diametro.

Sistemarli in una teglia rivestita di carta da forno distanziandoli un pò tra di loro. Non resta che passarli in forno preriscaldato statico e cuocerli a 180°per 20 – 25 minuti circa.

Trascorso questo tempo ricavare i cantucci facendo dei tagli di sbieco con un coltello seghettato. Infine disporli con la parte tagliata verso l’alto e proseguire la cottura abbassando la temperatura del forno a 170° per altri 10 – 15 minuti circa.

cantucci nocciole ricetta
Cantucci alle nocciole: buoni sempre – CheCucino

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Dop averli sfornati lasciare che si intiepiscano e assumano la loro tipica consistenza. Si conservano a lungo, per qualche settimana se riposti bene in un contenitore chiuso come una scatola di latta.