Carbonara al pistacchio: la variante che non ti saresti mai immaginato

Must Try

Ecco una straordinaria variante della ricetta per una carbonara al pistacchio da leccarsi i baffi! E’ una vera goduria per il palato. Scopriamo come si prepara.

carbonara al pistacchio
Carbonara al pistacchio (Fonte: Video Screenshot)

La carbonara è il piatto tipico romano più apprezzato e diffuso a livello internazionale. C’è una variante della ricetta che bisogna assolutamente assaggiare ed è quella della carbonara al pistacchio. Certo, la vera carbonara prevede uova, pecorino e guanciale ma questa è una vera goduria per il palato! Vediamo insieme gli ingredienti e il procedimento per preparare una carbonara allettante e davvero appetitosa.

Potrebbe interessarti anche: Ricetta paccheri con carbonara di fiori di zucca: da leccarsi il piatto

Carbonara al pistacchio: la variante della ricetta inimmaginabile. Il procedimento

Per realizzare la ricetta della carbonara al pistacchio vi basterà seguire dei semplici passaggi. Il risultato che otterrete vi lascerà di stucco: non ne farete più a meno!

pistacchi
Foto di Here and now, unfortunately, ends my journey on Pixabay da Pixabay

Gli ingredienti che vi servono per preparare questo primo piatto sono:

  • 350 gr pasta corta
  • 200 gr pistacchi
  • 100 gr guanciale
  • pecorino romano grattugiato q.b.
  • sale, pepe q.b.
  • 4 uova di cui 3 tuorli

Iniziate la ricetta mettendo sul fuoco una pentola con abbondante acqua leggermente salata per la cottura della pasta e portatela ad ebollizione. Nel frattempo, tagliate il guanciale a listarelle e rosolatelo in una padella antiaderente. Non appena il guanciale risulterà bella croccante, toglietelo con una schiumarola e riponetelo su un foglio di carta assorbente.

Ora, mettete le uova in una ciotola capiente e aggiungete il pecorino e pepe. Mescolate fino ad amalgamare bene tutti gli ingredienti. Inserite il grasso del guanciale e mescolate di nuovo. A questo punto, frullate gran parte dei pistacchi con un goccio d’acqua calda ed unite la crema ottenuta nel composto di uova. Mettete da parte.

Calate la pasta e cuocetela al dente. Scolatela (mantenete un po’ di acqua di cottura) e inseritela nella padella dove avete precedentemente cotto il guanciale. Unite il composto di uova, un filo di acqua di cottura e mantecate per un minuto. A questo punto, preparate le porzioni, guarnite con il guanciale croccante e gli altri pistacchi grossolanamente tritati e servite. La carbonara al pistacchio è pronta per essere gustata!

Buon appetito a tutti!

- Advertisement -spot_img
- Advertisement -spot_img

Latest Recipes

- Advertisement -spot_img

More Recipes Like This

- Advertisement -spot_img