Carciofi stufati all’aglio, un contorno veloce dal sapore preciso

PREPARAZIONE: 10 minuti COTTURA: 30 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Carciofi stufati all’aglio, un contorno veloce dal sapore preciso

LA PREPARAZIONE
di Tina
INGREDIENTI
  • 6 carciofi
  • 3 spicchi d'aglio
  • un limone
  • 250 g brodo vegetale
  • un mazzetto di prezzemolo
  • 4 cucchiai olio evo
  • sale e pepe q.b.

Come preparare i carciofi stufati all’aglio, il procedimento passo passo

carciofi stufati all'aglio

I carciofi stufati all’aglio sono un gustoso contorno autunnale molto ricco e saporito da poter portare in tavola in molte occasioni. Non vi impegnerà molto tempo ai fornelli per realizzarlo e piacerà sicuramente anche ai vostri ospiti. Vi aspettiamo in cucina!

1

Pulite i carciofi eliminando le foglie esterne dure, le spine e la barbetta. Tagliateli poi a spicchi e poneteli in una ciotola con acqua e succo di limone per far si che non anneriscano.

2

Intanto, scaldate l’olio in un tegame e lasciate rosolare gli spicchi d’aglio schiacciati. Unite i carciofi sgocciolati e lasciate insaporire.

3

Aggiungete il brodo caldo, il sale e il pepe e cuocete per 20 minuti circa. Spegnete e cospargete di prezzemolo tritato.

4

I vostri carciofi stufati all’aglio sono pronti per essere gustati!

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post