Carlo Cracco, avete mai visto la sua casa? Una dimora super lusso

Siamo abituati a vederlo dietro i fornelli o come giudice nei programmi di cucina. Ma avete mai visto la casa di Carlo Cracco?

Carlo Cracco
Carlo Cracco – Foto Instagram

Carlo Cracco siamo abituati a vederlo in tv, da MasterChef in poi, lo chef di origine vicentina è diventato un personaggio televisivo molto amato.

Vi siete mai chiesti come sia la sua casa? Cracco è abituato a mostrare maggiormente gli ambienti dove lavora, quelli dei suoi ristoranti come il Cracco Galleria ristorante super lusso che si trova in Galleria Vittorio Emanuele II nel cuore del centro storico milanese.

Com’è fatta casa sua ce lo mostra la moglie Rosa Fanti, un appartamento super lusso con vista, del resto cracco è pur sempre uno degli chef più ricchi d’Italia.

Potrebbe interessarti anche -> Chef più ricchi d’Italia. Ecco la classifica dei primi 10

Una casa da sogno con una vista mozzafiato su Milano

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Rosa Fanti (@rosafanti)

Grandi vetrate per far entrare tanta luce e poi un balcone convertito a oasi naturale e stile essenziale, questi gli elementi della casa super lusso di Carlo Cracco e sua moglie Rosa Fanti.

A predominare è il bianco dell’arredamento e il verde del giardino esterno. Non mancano però incursioni di colore, come quelli che si possono trovare nella zona relax dei figli della coppia, Pietro e Cesare.

Richiamo alla natura anche nella camera da letto della coppia che la Fanti ha mostrato si Instagram, qui la carta da parati che ritrae foglie è ben visibile. Come sarà invece la cucina del famoso chef? Di Cracco può sicuramente incuriosire di più come ha deciso di creare il suo vero regno familiare ovvero la cucina.

Anche qui, il bianco è ancora una volta il colore predominante; in un video sempre condiviso da Rosa Fanti, si nota una cucina semplice senza troppi fronzoli ma super attrezzata, è evidente, infatti, la presenza di una piccola cantina dei vini, indispensabile per degustare per bene una cena creata da Cracco.

Leggi anche -> Carlo Cracco, la verità sul passato lascia a bocca aperta. Il retroscena sullo chef