Carni trasformate e obesità: causano almeno 6 tipi di cancro

Carni trasformate e obesità: causano almeno 6 tipi di cancro

Secondo una nuova ricerca, una dieta povera di fibre potrebbe essere all’origine di oltre 80.000 diagnosi di cancro in un anno.

Ora sappiamo senza ombra di dubbio che mangiare cibi altamente trasformati e privi di nutrizione non è solo un male per i nostri girovita, ma per anche per il rischio di cancro. Esiste un chiaro legame tra il peso corporeo in eccesso e almeno sei tipi di cancro e collegamenti probabili ad almeno altri sette.

A partire dal 2015, il peso corporeo in eccesso rappresentava circa il 5,2% di tutti i nuovi tumori, mettendolo alla pari con il consumo di alcol , secondo una nuova ricerca della Tufts University. Oltre il 60 per cento degli americani è in sovrappeso e circa il 40 per cento riceverà una qualche forma di cancro in qualche momento della loro vita.

I trattamenti contro il cancro sono migliorati, ma con il persistere dell’epidemia di obesità, alimenterà solo ulteriori diagnosi di tumori maligni. L’American Cancer Society (ACS) ha designato l’obesità come un fattore di rischio significativo per cancro al seno, colon-retto, esofageo, renale e pancreatico.

L’associazione considera anche un probabile fattore di rischio per tumori della colecisti, del fegato, della cervice e delle ovaie, nonché di alcune forme aggressive di cancro alla prostata. I ricercatori della Tufts University hanno confrontato specifici tassi di cancro legati all’obesità e diagnosi di diete.

Hanno scoperto che il cancro del colon-retto – il tipo più probabile derivante da una dieta povera – era legato al consumo eccessivo di carne molto elaborata e di carne rossa e non abbastanza di cereali integrali o latticini. I tumori della bocca, della faringe e della laringe erano più strettamente associati a diete carenti di frutta e verdura. E le diete piene di carni altamente trasformate erano anche strettamente legate al cancro dello stomaco. Soda, alcol, sport e bevande energetiche addolcite con zucchero in eccesso sono tutti considerati a rischio di obesità e tumori correlati.

Non è del tutto sicuro perché un consumo eccessivo di hamburger di carne rossa altamente elaborati e grassi saturi, e basso contenuto di cereali come grano, pesce e prodotti freschi aumentino i rischi di cancro. La teoria prevalente è che questi alimenti favoriscono l’adipe e l’eccesso di peso corporeo causando infiammazione che, a sua volta, può avere un effetto corruttore sulle cellule, causandone la mutazione e la trasformazione cancerosa.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post