Casetta di pan di zenzero

PREPARAZIONE: 20 minuti COTTURA: 15 minuti
Casetta di pan di zenzero: la preparazione

PRESENTAZIONE

Nel periodo di Natale, quando fuori fa freddo e di uscire c’è poca voglia, potete preparare una sfiziosissima casetta di pan di zenzero. Un lavoro che richiede la collaborazione di due o più persone, in tipico stile natalizio e familiare.

ThinkstockPhotos-488277324

INGREDIENTI

  • 125 gr di burro
  • 420 gr di farina
  • Un pizzico di sale
  • 100 gr di zucchero semolato
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 50 gr di zucchero di canna
  • 1/4 di cucchiaino di noce moscata
  • 150 gr di miele
  • Un cucchiaino di cannella
  • Un uovo
  • 2 cucchiaini di zenzero

Per la glassa:

  • 320 gr di zucchero a velo
  • 2 albumi

PROCEDIMENTO

In una terrina mescolate l’uovo, i due tipi di zucchero, il burro e il miele. Amalgamate per bene e aggiungete a poco a poco la farina, il sale, le spezie, il bicarbonato e continuate ad amalgamare, in modo da ottenere un impasto liscio e omogeneo. Formate una palla con l’impasto, avvolgetela nella pellicola trasparente per alimenti e fate riposare in frigo per 1 ora.

Infarinate il tavolo da lavoro, poggiate il pan di zenzero e con il mattarello stendete una sfoglia di circa mezzo centimetro e ritagliate le forme che vi serviranno per realizzare la vostra bella e buona casetta. Poi mettete le varie sagome sulle teglie da forno e infornate in forno preriscaldato a 180°C per circa 20 minuti, poi sfornate e lasciate raffreddare del tutto.

Adesso accingetevi a preparare la glassa: montate l’albume con lo zucchero a velo e qualche goccia di succo di limone, in modo tale da avere una crema liscia ma densa. Poi cominciate a decorare i vari pezzi della casetta: sulla parte anteriore unite la porticina e le finestre con la glassa, mentre sul tetto decorate con pezzettini di frutta candita e confettini. Per il resto cercate di dare spazio alla vostra fantasia e fate asciugare per 1 ora.

A questo punto attaccate le pareti tra di loro usando la ghiaccia come collante, poggiate la casa su un ripiano e per mantenere stabile la casetta mettete dei bicchieri intorno in modo da evitare crolli. Fate asciugare per 1 ora e decorate a vostro piacimento con pasta di zucchero, confettini e canditi.

Sui bordi superiori della casetta applicate un consistente strato di ghiaccia e adagiate le due parti che formeranno il tetto, poi sigillatele tra loro con dell’altra ghiaccia. Infine lasciate asciugare la vostra casetta di pan di zenzero per altre 2 ore. A questo punto la vostra bella casetta è pronta per essere presentata in tavola. Chi avrà il coraggio di mangiarla?

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post

Casetta di pan di zenzero

Casetta di pan di zenzero
LA PREPARAZIONE

PRESENTAZIONE

Nel periodo di Natale, quando fuori fa freddo e di uscire c’è poca voglia, potete preparare una sfiziosissima casetta di pan di zenzero. Un lavoro che richiede la collaborazione di due o più persone, in tipico stile natalizio e familiare.

ThinkstockPhotos-488277324

INGREDIENTI

  • 125 gr di burro
  • 420 gr di farina
  • Un pizzico di sale
  • 100 gr di zucchero semolato
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 50 gr di zucchero di canna
  • 1/4 di cucchiaino di noce moscata
  • 150 gr di miele
  • Un cucchiaino di cannella
  • Un uovo
  • 2 cucchiaini di zenzero

Per la glassa:

  • 320 gr di zucchero a velo
  • 2 albumi

PROCEDIMENTO

In una terrina mescolate l’uovo, i due tipi di zucchero, il burro e il miele. Amalgamate per bene e aggiungete a poco a poco la farina, il sale, le spezie, il bicarbonato e continuate ad amalgamare, in modo da ottenere un impasto liscio e omogeneo. Formate una palla con l’impasto, avvolgetela nella pellicola trasparente per alimenti e fate riposare in frigo per 1 ora.

Infarinate il tavolo da lavoro, poggiate il pan di zenzero e con il mattarello stendete una sfoglia di circa mezzo centimetro e ritagliate le forme che vi serviranno per realizzare la vostra bella e buona casetta. Poi mettete le varie sagome sulle teglie da forno e infornate in forno preriscaldato a 180°C per circa 20 minuti, poi sfornate e lasciate raffreddare del tutto.

Adesso accingetevi a preparare la glassa: montate l’albume con lo zucchero a velo e qualche goccia di succo di limone, in modo tale da avere una crema liscia ma densa. Poi cominciate a decorare i vari pezzi della casetta: sulla parte anteriore unite la porticina e le finestre con la glassa, mentre sul tetto decorate con pezzettini di frutta candita e confettini. Per il resto cercate di dare spazio alla vostra fantasia e fate asciugare per 1 ora.

A questo punto attaccate le pareti tra di loro usando la ghiaccia come collante, poggiate la casa su un ripiano e per mantenere stabile la casetta mettete dei bicchieri intorno in modo da evitare crolli. Fate asciugare per 1 ora e decorate a vostro piacimento con pasta di zucchero, confettini e canditi.

Sui bordi superiori della casetta applicate un consistente strato di ghiaccia e adagiate le due parti che formeranno il tetto, poi sigillatele tra loro con dell’altra ghiaccia. Infine lasciate asciugare la vostra casetta di pan di zenzero per altre 2 ore. A questo punto la vostra bella casetta è pronta per essere presentata in tavola. Chi avrà il coraggio di mangiarla?

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post