Castagne al sale, il metodo per cuocerle perfettamente in 20 minuti

Castagne al sale, il metodo per cuocerle perfettamente in 20 minuti

LA PREPARAZIONE
di Cesare Orecchio

Castagne al sale, vi sveliamo il metodo di cottura per cuocerle perfettamente in soli 20 minuti con risultati strabilianti! 

castagne al sale, metodo di cottura
Le castagne nella cottura delel caldarroste, cotte in padelle di ferro forate e fatte saltare spesso per abbrustolirle

 

 

Cuocere le castagne a volte può essere un vero e proprio dilemma.Non si dispone sempre della padella adatta ed il risultato finale può essere un vero e proprio disastro. Ma niente paura, oggi vi sveliamo un metodo super efficace per cuocere le castagne in soli 20 minuti!

 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>>  Ottobre, castagne a volontà: 2 ricette della nonna facili e velocissime

 

Castagne al sale: il metodo di cottura che ammorbidisce la buccia e la pelle

Questo metodo di cottura, permette alla buccia esterna di ammorbidirsi e quindi di eliminarla con più facilità ed inoltre, privarle della pelle interna facilmente e senza stress. Vediamo insieme come fare

Prendiamo le nostre castagne ed avvolgiamole in un canovaccio iniziando ad agitarlo. In questo modo qualsiasi residuo di terra o sporco rimarrà sul tessuto. Su un tagliere appoggiamo ogni singola castagna e con un coltello ben affilato, pratichiamo un’incisione nella metà della buccia, pressiamo leggermente con il palmo della mano sulla lama e ripetiamo questa operazione per ogni castagna.

Per chi preferisce delle castagne dalla consistenza più morbida, lasciamole in ammollo per 30 minuti in acqua tiepida, per chi invece preferisce una consistenza più decisa, andranno bene 10 minuti. Scoliamole e poniamole nuovamente su un canovaccio e della carta assorbente in modo da eliminare l’acqua in eccesso.

In una padella antiaderente dai bordi alti, versiamo del sale grosso da cucina, creiamo un letto di circa 3 cm su tutta la sua superficie . Appoggiamo ogni singola castagna e lasciamo cuocere a fuoco medio per circa 20 minuti con il coperchio.

Passato il giusto tempo, usciamole dalla padella e lasciamole raffreddare giusto un paio di minuti. Quando sono ancora calde, facciamo una piccola pressione sulla buccia ed in un batter d’occhio verrà via. Con l’aiuto di un coltellino, solleviamo un piccolo lembo di pelle interna, tiriamola e serviamo le nostre castagne cotte a puntino!

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post