Castagnole: la ricetta dello Chef Stefano Barbato

PREPARAZIONE: 20 minuti COTTURA: 10 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Castagnole: la ricetta dello Chef Stefano Barbato
LA PREPARAZIONE
INGREDIENTI
  • 150 g Farina
  • 2 Uova
  • 40 g Burro
  • 30 g Zucchero
  • 1 Buccia grattugiata di limone
  • 3 g Lievito per dolci
  • q.b. Sale
  • 1 cucchiaino Essenza di vaniglia
  • mezzo bicchierino Liquore all'anice

Uno dei dolci tipici della festa di Carnevale sono le castagnole. Vediamo come prepararle seguendo la ricetta passo passo.  Vi aspetto ai fornelli!

Le castagnole sono un dolce di Carnevale assai morbido e gustoso che si prepara in men che non si dica. Con questa ricetta-variante saranno ancora più morbide e se volete potrete l’essenza di vaniglia con la vanillina. Se siete una famiglia numerosa meglio raddoppiare gli ingredienti: l’effetto uno tira l’altro è più che garantito!

1

Mettete in una terrina le uova insieme allo zucchero e a un pizzico di sale e sbattete con l’aiuto di una frusta elettrica fino a quando il composto avrà assunto un colore più chiaro e gonfio.

2

Quando le uova saranno belle gonfie unitevi il burro fuso, la buccia grattugiata di un limone, l’essenza di vaniglia o la vanillina e il liquore ad anice  e mescolate bene il tutto fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

3

Poco per volta incorporate la farina e il lievito e amalgamate bene il tutto fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

4

Adesso mettete olio di arachidi in una padella e fate scaldare per bene. Quando l’olio sarà ben caldo prelevate  l’impasto con un cucchiaino da tè, e con un altro cucchiaino fate scivolare l’impasto nell’olio. 

5

Quando saranno ben dorate su ambo i lati togliete le vostre castagnole dal fuoco e adagiatele su un foglio di carta per alimenti in modo da eliminare l’olio in eccesso. Ancora calde  cospargetele con lo zucchero a velo e portatele in tavola. Buon appetito a tutti!

6

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post