Castagnole marchigiane, il dolce tipico di Carnevale più apprezzato da tutti

PREPARAZIONE: 10 minuti COTTURA: 15 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Castagnole marchigiane, il dolce tipico di Carnevale più apprezzato da tutti
LA PREPARAZIONE
INGREDIENTI
  • 430 g farina 00
  • 5 uova
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 3 cucchiai di olio d'oliva
  • una tazzina di liquore all'anice
  • scorza di limone grattugiata
  • olio di semi q.b.
  • zucchero semolato q.b.

Come preparare le castagnole marchigiane, il procedimento passo passo

Le castagnole marchigiane sono una deliziosissima ricetta delle Marche da preparare in occasione del Carnevale. Sono semplicissime e veloci da preparare e, inoltre, piacciono a tutti grandi e piccini. Gli ingredienti di cui avrete bisogno sono: uova, zucchero, olio di semi, liquore all’anice, farina e scorza di limone. Vi aspettiamo ai fornelli!

1

Ponete la farina a fontana su un tavolo da lavoro. Al centro aggiungete le uova, l’olio, la scorza di limone grattugiata e lo zucchero e lavorate con una forchetta. Unite un pizzico di sale e il liquore e lavorate con le mani.

 

2

Una volta ottenuto un impasto liscio ed omogeneo, formate una palla e avvolgetela in un panno di cotone. Lasciate riposare per 2 ore.

 

3

Trascorso questo tempo, tagliate l’impasto. Formare delle palline grandi come dei mandarini e fate un taglietto sopra. Friggete le castagnole in abbondante olio bollente fino a completa doratura.

 

4

Una volta cotte, scolatele e ponetele su della carta assorbente. Passatele poi subito nello zucchero semolato.

 

5

Le vostre castagnole marchigiane sono pronte per essere gustate!

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post