Caterina Balivo è disperata. Il ritorno che le spezza il cuore: “la tristezza, lo so”

Caterina Balivo si dispera, un ritorno così non si era mai visto, i fan cercano di consolarla ma non sanno come andrà a finire.

Caterina Balivo colazione ghiotta Venezia foto
Caterina Balivo (Foto GettyImages)

E’ davvero finita l’estate per Caterina Balivo, la conduttrice ha deciso di rimettersi in forma e lo fa nel modo giusto. Durante la bella stagione si è data alla pazza gioia, si è concessa tantissimi peccati di gola ed ora non se li può più permettere.

Cosa mangia Caterina nelle sue giornate di dieta?

Cercare di mangiare bene è il primo passo verso una vita serena e senza troppo problemi di salute. I medici raccomandano di bere molto, fare attività fisica almeno 3 volte alla settimana e stare attenti con l’alimentazione, non saltando mai i cinque pasti della giornata, colazione-spuntino-pranzo-spuntino-cena.

Caterina Balivo
Caterina Balivo

Uova strapazzate e peperoni arrostiti, il pranzo di oggi di Caterina Balivo è un pò triste (a detta sua) ma molto saporito. I fan hanno cercato di consolarla in ogni modo, anche perchè per quanto possa essere light ha un bell’aspetto.

Ti va una pennetta con peperoni arrostiti? Incominciamo.

Ingredienti per 2 persone: 

250 gr di pasta

2 peperoni rossi

200 gr di ricotta

50 gr olive taggiasche

parmigiano grattugiato q.b.

basilico q.b.

sale q.b.

olio extravergine di oliva q.b.

100 gr di mandorle pelate

pepe q.b.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Barbara D’Urso ci manda in estasi. Il VIDEO fa girare la testa a chiunque

Procedimento: 

Accendi il forno a 200°, prendi i peperoni, lavali e posizionali su una griglia ( metti una leccarda sotto per i liquidi), falli abbrustolire per il tempo necessario. Quando saranno cotti e bollenti chiudili in un sacchetto di plastica per alimenti, dopo 1 ora si spelleranno facilmente.

Quando avrai pulito i peperoni mettili in un mixer da cucina con, olio, olive denocciolate, sale, pepe, ricotta, mandorle, basilico, il parmigiano ed olio.

Trasferisci il composto in una padella, fallo scaldare a fiamma bassa con un goccio di acqua di cottura.

Quando la pasta sarà cotta, falla insaporire nel sughetto appena preparato a fiamma spenta. Impiatta con un generoso filo d’olio a crudo e qualche foglia di basilico.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —> Elisabetta Canalis fa felice tutto lo staff. Il gesto dolcissimo sorprende tutti