Cavallucci di Siena, i biscotti tipici toscani dell’Epifania!

I Cavallucci di Siena sono dei biscotti deliziosi tipici della Toscana che si preparano in vista dell’Epifania. Ecco come realizzarli.

cavallucci di siena ricetta tipica toscana dell'epifania
I Cavallucci di Siena, biscotti tipici da preparare prima dell’Epifania (Foto Pinterest @burroemalla.it)

I Cavallucci di Siena sono dei biscotti buonissimi tipici della Toscana e in particolare della città di Siena, da cui prendono il nome. Questi dolcetti golosi si preparano per tradizione in queste zone durante le feste natalizie, e più specificatamente proprio in vista dell’Epifania.

Si tratta di una ricetta tradizionale molto antica, che si tramanda di generazione in generazione e affonda le sue radici ai tempi del Rinascimento, dove alla corte di Lorenzo il Magnifico venivano mangiati con il nome di “Biriquocoli”.

Il nome Cavallucci invece, è stato assegnato più tardi, quando venivano serviti soprattutto nelle osterie e consumati dai conducenti di cavalli. Qualcuno dice che addirittura anche i cavalli ne andassero pazzi!

Perfetti da servire come dessert in accompagno a vini liquorosi, questi biscottini speziati e morbidissimi senza uova sono davvero amatissimi e gustosi, con il loro sapore ricco dato dalla frutta candita e la frutta secca.

Andiamo quindi a vedere gli ingredienti e il procedimento di questi biscotti tipici toscani.

Cavallucci di Siena, ingredienti e procedimento

I cavallucci di Siena si possono conservare chiusi in una scatola di latta per parecchi giorni.

cavallucci di siena ricetta tipica toscana dell'epifania
Questi dolcetti venivano serviti durante il Rinascimento con nome di “Biriquocoli” (Foto Pinterest @ave-dulcis.blogspot.com)

INGREDIENTI (dosi per 14 biscotti)

  • 300 gr farina 00
  • 250 gr di zucchero
  • 80 gr di acqua
  • 70 gr di miele
  • 100 gr di gherigli di noci
  • 60 gr di arancia candita
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 1/2 cucchiaino di semi di anice
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato

PROCEDIMENTO (circa 40 minuti)

Per realizzare questi biscotti per prima cosa prendiamo una ciotola e versiamoci la farina, la cannella, il bicarbonato, l’arancia candita a pezzettini, i semi di anice pestati e le noci tritate grossolanamente. Mescoliamo tutto insieme e teniamo da parte. 

Facciamo poi cuocere in un pentolino l’acqua, lo zucchero e il miele fino ad ottenere uno sciroppo denso, quindi versiamolo nella ciotola con gli ingredienti mescolati e amalgamiamo per bene in modo da aver un impasto omogeneo ma appiccicoso.

Quindi trasferiamo il composto su una spianatoia infarinata e lavoratelo velocemente, poi formiamo un salsicciotto da dividere in pezzetti larghi 4 cm e spessi 2,5.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Roscòn de Reyes, come preparare la ciambella dei Re Magi

cavallucci di siena ricetta tipica toscana dell'epifania
I Cavallucci pronti in tavola (Foto Pinterest @ilboscodialici.it)

Formiamo delle palline e posizioniamole su una teglia foderata di carta forno, quindi inforniamo a 160° per 20 minuti. Trascorso il tempo sforniamoli, lasciamoli raffreddare e portiamoli in tavola!