Cavolfiore alla pizzaiola, contorno sfizioso pronto in pochi minuti. Bontà assicurata!

Il cavolfiore alla pizzaiola è un contorno sfizioso e goloso, da preparare in pochissimi minuti. Ecco come realizzarlo.

cavolfiore alla pizzaiola ricetta
Cavolfiore alla pizzaiola (Foto di Douglas R. Silva Spyturbo da Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Il cavolfiore alla pizzaiola è un contorno diverso e golosissimo, un’idea grandiosa per far mangiare le verdure anche ai vostri bambini!

Questo contorno vede il cavolfiore protagonista, arricchito da passata di pomodoro e mozzarella, per un risultato filante e davvero saporito, che conquisterà tutta la famiglia.

La ricetta è davvero semplicissima e richiede solo pochi minuti, un’idea perfetta da realizzare anche all’ultimo momento.

Andiamo quindi a vedere gli ingredienti e il procedimento per realizzare questo contorno.

Cavolfiore alla pizzaiola, ingredienti e procedimento

Il cavolfiore alla pizzaiola si può conservare in frigorifero e va consumato entro 48 ore dalla cottura.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

cavolfiore alla pizzaiola ricetta
Cavolfiore (Foto di Steve Buissinne da Pixabay)

INGREDIENTI (dosi per 4 persone)

  • 1 cavolfiore
  • 280 g di passata di pomodoro
  • 40 g di pecorino romano
  • 200 g di mozzarella
  • Capperi sotto sale dissalati q.b.
  • Sale q.b.
  • Basilico q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio extra vergine di oliva q.b.

PROCEDIMENTO (circa 30 minuti)

Per realizzare questa ricetta, per prima cosa prendiamo il cavolfiore e puliamolo. Ora tagliamolo a fette larghe circa 1 cm, facendo attenzione a non romperlo.

Scaldiamo un filo d’olio in una padella, quindi adagiamo le fette di cavolfiore e un pizzico di sale e lasciamo cuocere per circa 10 minuti con il coperchio.

Trascorso il tempo indicato, aggiungiamo la passata di pomodoro, un altro pizzico di sale, i capperi dissalati, il pecorino grattugiato, la mozzarella già tagliata a striscioline, il pepe e il basilico.

Copriamo e lasciamo cuocere per altri 10 minuti a fiamma bassa, quindi togliamo il coperchio e terminiamo la cottura per altri 5 minuti a fiamma media, per far restringere il sughetto.

cavolfiore alla pizzaiola ricetta
Capperi (Foto di Francisco de la Carrera da Pixabay)

Impiattiamo, quindi portiamo in tavola il nostro cavolfiore alla pizzaiola e gustiamolo subito ancora ben caldo e filante!