Cavolo rosso in agrodolce con uvetta e pinoli, la ricetta siciliana come da tradizione

La ricetta siciliana del cavolo rosso in agrodolce. Un contorno pieno di colore e di sapore che si prepara in pochissimi passaggi.

cavolo rosso in agrodolce
Cavolo rosso (foto da Pixabay di congerdesign)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Ricco di vitamine e minerali, il cavolo rosso è un ortaggio dal colore sfavillante ma non solo, croccante se mangiato a crudo ma goloso anche se stufato è un ottimo alleato durante la dieta visto che contiene 25 kcal per 100 grammi.

Ideale per preparare un risotto profumato, con il cavolo rosso si può realizzare anche un invitante contorno. È il caso del cavolo rosso in agrodolce, una ricetta siciliana che arricchita di pinoli e uvetta è un vero must della cucina palermitana.

Di seguito vi proponiamo, quindi, la ricetta rigorosamente isolana del piatto che deve essere gustato a temperatura ambiente e può essere servito con carni, pesci oppure semplicemente a solo.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Cavolo rosso in agrodolce, la ricetta tradizione sicula

Questa ricetta del cavolo rosso in agrodolce si preparar in davvero pochissimo tempo per un risultato da leccarsi i baffi.

cavolo cappuccio rosso ricette
Cavolo sminuzzato (foto da pexels di cottonbro)

INGREDIENTI

  • 800 g di cavolo rosso
  • 30 g di uvetta
  • 30 g di pinoli
  • 1 spicchio di aglio
  • 50 g di aceto di mele
  • 10 g di zucchero
  • Sale qb.
  • Olio evo qb.
  • Erba cipollina qb.

PROCEDIMENTO (circa 30 minuti)

Iniziate mettendo l’uvetta in ammollo in acqua fredda, nel frattempo pulite il cavolo rosso dalle foglie esterne, lavatelo e tagliatelo a listarelle.

In un padellino antiaderente fate, invece, tostare i pinoli. In un’altra  padella fate rosolare lo spicchio di aglio schiacciato con un filo di olio, quindi scolate e strizzate l’uvetta e versatela in padella, proseguite con i pinoli.

Unite le listarelle di cavolo rosso, mescolate e lasciate insaporire per qualche minuto a fiamma viva. Aggiustate di sale e abbassate la fiamma, coprite con un coperchio e fate stufare per una decina di minuti.

A questo punto, sciogliete lo zucchero nell’aceto e versatelo nella padella. Fate insaporire mescolato ma lasciate cuocere ancora una decina di minuti così da ottenere il sapore agrodolce.

aceto di mele
Aceto di mele (foto da Pixabay di wicherek)

Sminuzzate un mazzetto di erba cipollina e aggiungetelo alla padella con il cavolo, lasciate evaporare il restante aceto quindi spegnete il fuoco.

La ricetta del cavolo rosso in agrodolce è pronta, prima di servire lasciate che si intiepidisca per bene.