“Celebrity Chef”; Borghese preferisce Colombari. Che stoccata a Siria

Puntata mai vista quella odierna di “Celebrity Chef” dove a sfidarsi, tra canti e coinvolgimento del pubblico, si sono sfidate Martina Colombari e Syria.

celebrity chef del 4 ottobre 2022
Alessandro Borghese (foto dall’account Instagram dello chef)

GLIA RTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Se si dovesse trovare un aggettivo appropriato per la puntata del 4 ottobre di “Celebrity Chef” non si potrebbe utilizzare il termine “caciara”; nel senso ovviamente positivo del termine.

Si è tratta probabilmente di una delle puntate più divertenti del programma e sicuramente quello che ha visto di più il coinvolgimento del pubblico. A sfidarsi nel ristorante del padrone di casa Alessandro Borghese, la cantante e artista poliedrica Syria e l’ex Miss Italia e attrice Martina Colombari.

Le due tra canti regionali e nazional popolari, hanno proposto due visioni completamente diverse di cucina, riuscendo comunque a modo proprio a conquistare i due giudici: la giornalista Angela Frenda e lo chef stellato Enrico Bertolini.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Syria vs Martina; piatti belli alla vista e buoni al palato

Scopriamo allora quali sono le filosofie nascoste dietro i due menù presentati da Syria e Martina e quale dai due ha convinto di più i giudici e il pubblico.

celebrity chef martina colombari e syria
Martina Colombari e Syria (collage a cura della redazione)

Al di là dei menù e dei piatti presentati, altra grande protagonista della puntata è stata la musica, del resto con un’interprete come Syria non poteva essere altrimenti, soprattutto se poi a darle manforte ci si mette anche l’amica/sfidante.

Tornando ai menù, come si diceva che i due menù sono completamente differenti; salutare e salutista quello di Martina Colombari, colorato e da “si vive una volta sola” quello di Syria.

A detta dei giudici, il menù della Colombari rispecchia quello di una cucina molto casalinga, dai ditalini al ragù di lenticchie fino alla torta carote e noci accompagnata da crema. Molto più eccentrica quello di Syria che ha invece provato a realizzare piatti anche in questo caso molto belli da vere e soprattutto che rispecchiassero il suo aver imparato nel tempo il saper mangiare bene e con gusto, passando dai paccheri con scampi, pomodori e buratta fino ad una classica e squisita crostata di crema e frutta fresca.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Syria (@syriaofficial)

Vince la bontà e la bellezza

Nel complesso quelli visti oggi sono stati piatti molto belli oltre che buoni da gustare, stando alle parole dei giudici, giudici che alla fine però hanno deciso di premiare la cucina salutare e casalinga di Martina Colombari anche se Syria si prende i favori di Chef Bartolini.