Cena di Natale, pesce: come preparare un’ottima orata in 30 minuti

0
23
Cena di Natale, pesce: come preparare un'ottima orata in 30 minuti
Cena di Natale, pesce: come preparare un'ottima orata in 30 minuti (pixabay)

Cena di Natale, i secondi a base di pesce: scopriamo insieme come preparare un’ottima orata in soli 30 minuti, risultato sorprendente 

Cena di Natale, pesce: come preparare un'ottima orata in 30 minuti
Cena di Natale, pesce: come preparare un’ottima orata in 30 minuti (pixabay)

Qualche giorno fa vi avevamo parlato di come poter risparmiare un po’ di soldini in vista del cenone di Natale. Sappiamo bene che nei giorni antecedenti a questa grande festività i prezzi delle pescherie sono decisamente molto più alti, motivo per cui il pesce può essere acquistato anche un mesetto prima a prezzi decisamente più modici, cucinato e congelato. Stesso discorso vale anche per l’orata, che generalmente viene preparata tra i secondi di pesce la sera della Vigilia. Le orate possono essere scelte un mesetto prima e fatte pulire direttamente dal pescivendolo, una volta tornati a casa avrete cura di sciacquarle bene sotto l’acqua corrente asciugarle, e congelarle separatamente, in vista di Natale. Ma adesso vogliamo parlarvi di una ricetta molto semplice per cucinarla in soli 30 minuti e in maniera ottimale. Vediamo cosa ci occorre:

  • Orate, generalmente una ogni due invitati
  • due patate grandi
  • due peperoni
  • spicchi d’aglio
  • olio evo
  • sale
  • prezzemolo

N.B: Ovviamente, questa è una cena per circa 6 persone, se dovessero essere più invitati dovrete aumentare le dosi sia delle orate, che delle verdure.

LEGGI ANCHE: Cenone di Natale: i consigli per arrivare preparati alla festa spendendo poco

Cena di Natale, pesce: come preparare un’ottima orata in 30 minuti

Per prima cosa lasciate scongelare il pesce a temperatura ambiente, cacciatelo la mattina e lasciatelo all’interno di una teglia coperto da un panno pulito, una volta scongelato sciacquate la nuovamente sotto l’acqua corrente e disponetelo all’interno della teglia che andrete ad utilizzare per cuocerlo. Vicino al pesce metterete qualche spicchietto d’aglio tagliato a metà,  degli steli di prezzemolo ben sciacquato e patate e peperoni tagliati a tocchetti e conditi con olio evo, sale e un pizzico di origano, se lo gradite. Mettete tutto negli spazi adiacenti al pesce e infornate a 180° per circa 20 25 minuti. N.B: la carne dell’orata è molto delicata, quindi controllate visivamente la cottura, una volta che la pelle si sarà staccata dalla carne, il vostro pesce sarà pronto.

  • SEGUICI ANCHE SU INSTAGRAM: CLICCA QUI
  • Per essere sempre aggiornato su trucchi e segreti della cucina, CLICCA QUI