Cena di pesce per 4 persone 508 Euro | Scoppia la polemica sul conto stellare

Brutta sorpresa al momento di pagare il conto: davvero troppo alto. L’immagine dello scontrino diventa virale sul web. Ecco cosa e dove è successo.

scontrino 508 euro cena pesce
Scontrino da 508 euro per cena di pesce (CheCucino)

Si sa, in certi ristoranti i prezzi sono elevati e in genere sono ben dichiarati per cui non si va incontro a delle spiacevoli sorprese se si sceglie di andarci.

Ma può capitare anche che il costo sia davvero esorbitante, fuori da ogni aspettativa e senza una spuegazione plausibile.

Negli ultimi mesi si è discusso molto di casi come la pizza proposta nel ristorante di Flavio Briatore, con un prezzo veramente esagerato, che ha fatto scoppiare la polemica con botta e risposta da parte degli esperti del settore. 

Ma non si tratta dell’unico caso di pranzi e cene che costano un occhio della testa, oltre quello che sarebbe corretto spendere, pure considerando la qualità degli ingredienti e l’arte di chi ha elaborato i piatti.

LEGGI ANCHE : Chef Italiani: il primo in classifica lo trovi a Masterchef | Di chi parliamo? Rimarrai stupito

Cena da 508 euro per 4 persone: lo scontrino fa il giro del web

È successo questa estate, precisamente il 2 luglio a San Benedetto del Tronto presso un famoso chalet dove un signore di nome Giorgio Tordini è andato a cenare insieme ad altre 3 persone.

scontrino 508 euro cena pesce
Linguine con condimento di pesce (Pixabay)

Una cena per 4 quindi, che è costata ben 508 euro con uno sconto poi effettuato per arrivare a pagare 480 euro, come si vede dalla foto dello scontrino che è diventata letteralmente virale dopo che il cliente in questione l’ha pubblicata in un post su Facebook.

LEGGI ANCHE :Masterchef, ci saluta il giudice più amato. L’annuncio sconvolgente prima della nuova stagione

Tordini ha affermato che lui e i suoi commensali hanno consumato: ”Le 4 linguine ‘Plá Plá (le cicale di mare), mezzo crostaceo in ogni piatto, quindi 2 in tutto, sono costate due centottanta euro, cioé 70 euro cadauna, contro un massimo documentato dal menù di 35 euro delle stesse linguine, ma con più pregiati astici o aragoste”.

LEGGI ANCHE : Terzetti alla reatina, i biscotti del Natale in Lazio. Ricetta da non perdere!

Stupito al momento di pagare il conto e molto arrabbiato per l’accaduto ha deciso poi di sfogarsi sui social e di rendere pullbico quanto gli era successo riscontrando anche la solidarietà di molte persone anche esperti della compravendita di pesce fresco.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM 

Ha dichiarato di aver provato  Delusione, amarezza, rabbia,  digestione bloccata e rimorso per non averla ‘buttata in caciara’ con carabinieri, finanza e disobbedienza civile”. 

scontrino 508 euro cena pesce
Astice (Pixabay)

Una reazione che può apparire comprensibile perché non c’è ragione, o almeno non è stata spiegata e resa nota dai ristoratori di cui non si conosce la risposta sul perché non sia stato rispettato il costo specificato nel menù.