Cento intossicati dopo una festa, due anziani in codice rosso: ecco cosa hanno mangiato

È finita con l’arrivo delle ambulanze del 118 la festa di matrimonio di una coppia di sposi di Latina, ricoverati anche sue anziani in codice rosso.

Banchetto nuziale tragedia decine intossicati cibo crudo dettagli
Banchetto nuziale (Foto di elitravo AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

La notizia è stata riportata da Latina Oggi e in poche ore è rimbalzata su tutti i maggiori giornali nazionali per la gravità della situazione che si è creata e le decine di persone coinvolte in questa che è una vera e propria intossicazione alimentare.

Gli invitati si sono sentiti male durante il banchetto nuziale, diversi sono stati trasferiti al pronto soccorso con sintomi più o meno gravi, solo due anziani sono arrivati nella struttura in codice rosso. Sul posto è intervenuta anche la polizia, che ha sequestrato la cucina del locale.

Il fatto è avvenuto lo scorso sabato sera ma solo nelle ultime ore si è data comunicazione di tale vicenda così spiacevole consumata in una villa per cerimonie in via Zani, alle porte di Latina.

Erano presenti duecentodieci invitati al matrimonio. Tra questi però solo una decina si sono sentiti male, molti la sera stessa, altri più tardi, quando sono tornati a casa dopo la festa.

Decine di intossicati, indagini in corso sul cibo servito al buffet

La cena è stata servita prima con un grande buffet e poi con le portate al tavolo, in gran parte sembra a base di pesce, anche crudo. Sempre basandosi sulle informazioni al momento non ancora certe riportate da Latina Oggi.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

cozze ricetta pasta fagioli
Cozze crude (Foto di sohyae0 da Pixabay)

In tarda serata diverse persone hanno iniziato a sentirsi male, accusando i sintomi tipici dei disturbi gastrointestinali ovvero quelli che generalmente manifestano la Salmonella e la Listeria.

Sul posto sono intervenute diverse ambulanze del 118. Decine le persone che si sono sentite male, tra loro, come riportato da Il Messaggero, anche due anziani che sono stati trasportati in ospedale in codice rosso, considerando età e altre patologie pregresse.

I sintomi si sono avvertiti in molti invitati anche diverse ore dopo, tanto che sono stati costretti a recarsi nei pronto soccorso delle loro città una volta rincasati, quindi non solo a Latina.

Il quotidiano della regione ha spiegato che ieri mattina sono intervenuti anche i questori di Latina sul posto ed “è stato allertato il Dipartimento di prevenzione della Asl. Gli ispettori guidati da Antonio Sabatucci sono attesi nella villa del ricevimento per i primi accertamenti. Non è escluso che la Procura disponga immediatamente una perizia sugli alimenti serviti durante la festa e sui frigoriferi dove erano conservati”.

Carabinieri Nas maxi sequestro alimenti Emilia e Lazio dettagli
Carabinieri Nas (Foto Instagram @haccpsystemgroup)

Inoltre, Alessia Sicari, direttrice della struttura, sta fornendo tutte le informazioni necessarie agli approfondimenti del caso:

In 12 anni di attività non abbiamo mai avuto problemi di questo tipo, procederemo con le verifiche sulle forniture per chiarire quanto avvenuto“. Le informazioni sono in divenire, dovremmo attendere le prossime giornate per avere notizie più certe su quello che è accaduto.