Che cucino il 25 aprile? Ecco i nostri menù

Che cucino il 25 aprile? Ecco i nostri menù

Che fare il 25 aprile? Forse l’avete già chiesto alla maggior parte dei vostri amici. Magari, qualcuno ha già preventivato un’uscita fuori porta. Altri, invece, si saranno addirittura concessi un bel viaggetto. E poi, c’è chi è ancora indeciso. A seconda delle varie alternative, in questo articolo proveremo a proporvi idee stuzzicanti per preparare un buon menù in vista di questo giorno festivo.

Se rimanete a casa:

E’ primavera. Fuori è già caldo e i profumi che si respirano nell’aria rimandano tutti all’estate. Per cui, il piatto da servire non deve essere molto elaborato e pesante. Se siete rimasti a casa, qualcosina l’avrete sicuramente risparmiata. Così, visto che il portafogli non è proprio così vuoto, potete anche fare un bel salto in pescheria. Con un budget di 40-50 euro, potrete portare a casa un paio di fettine di pesce spada e un po’ di frutti di mare.

Ecco il nostro menù:

Servire un menù di pesce in giornate calde, come quella del 25 aprile, è sempre consigliabile. Il pesce non gonfia particolarmente. Inoltre, vongole e pesce spada grigliato non ci costringono a stare troppo tempo ai fornelli. Ci alzeremo da tavola soddisfatti e leggeri.

Se uscite:

Solitamente, il 25 aprile, chi non resta a casa si organizza per un picnic in spiaggia o in montagna. Anziché il solito panino, potreste portare in borsa un bel po’ di pietanze pronte e che,  per essere mangiate, non richiedono l’utilizzo delle posate.

Ecco il nostro menù:

La focaccia con patate, cipolla e rosmarino vi farà avvertire ben presto il senso di sazietà ed è inoltre facile e veloce da preparare. Stesso discorso vale per la pizza di maccheroni. Entrambe sono pietanze che non richiedono grosse quantità per placare la fame: sostanziose e nutrienti allo stesso modo. Vi suggeriamo la crostata di mele perchè non richiede molto tempo di preparazione ed è un dolce che piace più o meno a tutti.

 

 

Condividi sui social
Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post