CheCucino di sfizioso oggi: Chiara Maci propone i peperoni ripieni di riso, tonno e pomodori. Che bontà!

Se siete amanti dei peperoni e dei piatti unici come Chiara Maci allora non potete esimervi dal realizzare questa ricetta unica e sfiziosissima che si prepara in un baleno. 

Peperoni ripieni di riso e verdure ricetta Chiara Maci
Peperoni ripieni di riso e verdure (Foto di Bratwustle AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Siamo ormai abituati alla cucina spartana che la food blogger Chiara Maci condivide con la sua nutrita community social e ogni volta mette sul piatto ricette super gustose che si preparano in pochi minuti e mettono d’accordo proprio tutti.

Che sia una grande amante delle preparazioni salate (soprattutto a base di Robiola) ormai lo sappiamo bene visto che la seguiamo scrupolosamente da mesi.

Ogni volta però tira fuori dal cilindro ricettina molto saporite che si preparano in un attimo e danno grande soddisfazione a tutti i commensali.

Ne è un esempio quella che ha mostrato ieri e che ha preparato per i suoi figli a base di peperoni ripieni con riso e tonno. Ottimo companatico per chi ha poco tempo ma non si vuole negare una buona cena calda ricca di gusto e nutrienti.

Vediamo i semplici passaggi di questa ricetta tutta da provare.

Ingredienti e preparazione dei peperoni ripieni di Chiara Maci

All’interno dell’impasto oltre al riso si possono utilizzare moltissime altre verdure di stagione oppure patate e salsiccia per avere quel tocco saporito in più.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Barba dei finocchi ricetta pesto anti spreco
Pesto con la barba dei finocchi (Foto di Georgie AdobeStock)

INGREDIENTI

  • 5 peperoni grandi
  • 3 carote
  • 200 g circa di pomodorini datterini
  • 150 g circa di riso
  • 100g di filetti di tonno sgocciolati
  • 120 g di Provola
  • Parmigiano Reggiano Dop
  • Pesto di barba di finocchio qb.
  • 2 cucchiai di olive taggiasche denocciolate
  • 1 uovo intero
  • Olio extravergine di oliva qb.
  • Sale e pepe qb.

PREPARAZIONE (circa 45 min)

Mettere l’acqua salata a bollire e quando arriva a temperatura versare il riso affinchè si lessi. Nel frattempo pulire i peperoni che andranno lavati accuratamente sotto l’acqua corrente e privati del torsolo, praticare un’apertura frontale abbastanza larga per poter inserire dentro il ripieno.

Metterli da parte per preparare il resto degli ingredienti.

Preriscaldare il forno statico a 200° C. In una boule capiente unire la Provola a pezzetti, i pomodorini datterini tagliati in due o quattro a seconda della grandezza, le carote a dadini (non buttate la buccia, potete realizzare della magnifiche polpette) ed il tonno scolato del suo olio di conservazione.

Quando il riso sarà cotto (no stracotto) scolarlo sotto acqua corrente e versarlo nella boule aggiungendo anche l’uovo, il pesto di barba di finocchietto, le olive taggiasche, il Parmigiano, sale e pepe a piacere.

Amalgamare bene gli ingredienti, quindi inserirne alcuni cucchiai dentro i peperoni tagliati fino a riempire tutta la cavita. Pressate bene con un cucchiaio in modo che poi il composto non fuoriesca durante la cottura.

Peperoni ripieni in forno ricetta con riso, tonno e verdure di stagione
Peperoni in forno (screen Instagram)

Inserire i peperoni all’interno di una casseruola di vetro o ceramica leggermente oliati con olio evo. Cuocere per circa 35 minuti, una volta pronti si possono mangiare subito oppure anche freddi come suggerisce Chiara senza esitazione.