Cheesecake giapponese: il segreto per averla morbidissima!

Cheesecake giapponese, la ricetta del dessert americano con una variante. Ecco il segreto per avere una cheesecake morbidissima.

cheesecake giapponese
foto pinterest

La cheesecake è sicuramente uno dei dolci più amati a conosciuti.

Di origine americana, questo dolce è caratterizzato dal forte sapore di formaggio, protagonista assoluto della ricetta. Sono molte le varianti che sono state sviluppate nel corso degli anni, a partire dall’utilizzo di formaggi diversi, o dalla cottura, che può essere fatta oppure no.

La cheesecake giapponese, detta anche cotton cheesecake, si differenzia da tutte le altre per la sofficità della torta ed ha un gusto incredibilmente delicato e avvolgente.

Cheesecake giapponese, la ricetta

Soffice come una nuvola, la cheesecake giapponese vi stupirà proprio per la sua leggerezza e il suo gusto inconfondibile.

Scopriamo allora gli ingredienti e il procedimento, con il segreto per rendere la vostra cheesecake incredibilmente soffice!

cheesecake giapponese
foto pixabay

Ingredienti

180 gr di formaggio spalmabile

80 gr di zucchero

4 uova

30 gr di burro

50 ml di latte

30 gr di farina

2o gr di amido di mais

1/2 scorza di limone

1 cucchiaio di succo di limone

1 cucchiaio di estratto di vaniglia

Sale

Zucchero a velo

Confettura

Potrebbe interessarti anche -> Timballo di crespelle vegetariano, la ricetta golosa e leggera

Procedimento

Per realizzare questa cheesecake per prima cosa in una ciotola mescolare il formaggio spalmabile con il burro, la scorza di limone, l’estratto di vaniglia e il pizzico di sale, facendo poi sciogliere il tutto a bagnomaria.

Aggiungere a questo punto il latte tiepido, i tuorli, e poi farina e amido di mais ben setacciati, mescolando bene con la frusta per evitare la formazione di grumi.

Montare poi a neve gli albumi con lo zucchero e il succo di limone e incorporare al composto delicatamente con la spatola dal basso verso l’alto.

Imburrare quindi una tortiera e foderarla con la carta forno, trasferire il composto e mettere poi la tortiera in un teglia da forno piena di acqua calda e infornare a 180 gradi per 20 minuti. 

Una volta cotta togliere subito dallo stampo e gustare ancora tiepida!

Potrebbe interessarti anche -> Ramen, mangiarlo aiuta a dimagrire e non solo! Perchè mangiarlo fa bene