Cheesecake light

PREPARAZIONE: 30 minuti COTTURA: minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Cheesecake light
LA PREPARAZIONE

 

1

Cominciate a preparare la base della vostra cheesecake light: tritate i biscotti aiutandovi con un mixer e raccoglieteli in un contenitore. Mescolateli con il burro fuso, amalgamate e versate in uno stampo a cerniera del diametro di 24 centimetri rivestito con carta da forno. Livellate per bene con il dorso di un cucchiaio e mettete in frigorifero per circa 30 minuti per fare rassodare.

2

Inserite in una ciotola della planetaria la Philadelphia,il fruttosio e la bacca di vaniglia, azionate le fruste fino ad ottenere un composto omogeneo. Quando il composto è ben amalgamato inserite lo yogurt magro e continuate a mescolare il tutto con l’aiuto delle fruste. Mettete la colla di pesce in ammollo in acqua fredda per dieci minuti, poi strizzatela e scioglietela in un po’ di acqua calda. Quando la colla di pesce si sarà sciolta del tutto incorporatela al composto preparato in precedenza e amalgamate bene il tutto fino ad ottenere un composto cremoso ed omogeneo.

3

Tirate fuori dal frigo la base di biscotti e rivestitela con la crema bianca, livellate e riponete ancora in frigo per 4 ore. Buon appetito a tutti con la cheesecake light.

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI

Fai il login e salva tra i preferiti questo post