Chef Barbieri prepara il suo piatto preferito, “Con il tonno è spaziale!”. #SiFaCosì

Come trasformare un classico della cucina americana in una versione italiana leggera e gourmet? Barbieri ce l’ha fatta con questa proposta stellata, dopo l’hamburger di gamberoni ora quello di tonno. 

Barbieri ricetta hamburger tonno versione italiana
Hamburger tonno Barbieri ricetta (screen YouTube)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Per lui non è un semplice panino, ma bensì un trionfo di sapori che “si può gustare a tutte le ore, anche alle 3 dopo al discoteca o un concerto quando parte la fame chimica”.

Il panino e l’hamburger sono uno dei suoi piatti preferito in assoluto e gli ricordano quando ancora giovane e spensierato girava gli States alla ricerca di sapori e odori che poi avrebbero arricchito il suo modo di cucinare in futuro.

La sua versione gourmet però è di tutto un altro livello rispetto i cugini d’Oltre Oceano, dopo il mitico hamburger con gamberi e peperoni, ecco un’altra versione estiva con in tonno.

“Ragazzi, siccome siete impazziti per il mio primo hamburger oggi ve ne propongo un altro, sempre di pesce. Tonno, peperoni marinati, cipolla e il gioco è fatto. Provatelo, mi raccomando! #sifacosì”.

Scrive sulla sua pagina Instagram per anticipare la video ricetta che in pochi minuti è già diventata la più cliccata del giorno sul web. Se siete curiosi proseguite con la letture dell’articolo per conoscere la preparazione passo passo.

Ingredienti e preparazione dell’hamburger di tonno versione italianizzata

La prima cosa da fare è cuocere i peperoni. Ne abbiamo già parlato nel precedente articolo “Peperoni spellati in un attimo, il trucco veloce dei grandi chef stellati” in cui spieghiamo di cuocerli in forno o sul gas per circa 45 minuti per eliminare poi facilmente la buccia.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Barbieri ricetta hamburger tonno versione italiana
Hamburger di tonno Barbieri (screen YouTube)

INGREDIENTI

  • 150 g tonno frescp
  • 1 albume
  • 3 filetti di acciuga
  • 1 cucchiaio di capperi dissalati
  • 1 panino per hamburger
  • 1 peperone cotto al forno
  • 1 cespo d insalata riccia o scarola
  • 1 cipolla bianca
  • 2 spicchi di aglio
  • Peperoncino essiccato qb.
  • Aceto bianco qb.
  • Origano qb.
  • Olio evo qb.
  • Sale e pepe qb.
  • Zucchero di canna qb.
  • Senape qb.
  • 4 cucchiai di yogurt greco
  • Pomodoro secco qb.
  • Prezzemolo fresco qb.
  • Olio al prezzemolo qb.
  • Olio piccante qb.

PREPARAZIONE (circa 60 min)

Tagliare il trancio di salmone a fette sottili e poi a cubotti piccoli, procedere quindi a realizzare una tartare molto sottile che andrà poi inserita in una boule con sale, pepe, le acciughe tritate, i capperi dissalati ed un albume semi montato a neve.

Mescolare bene con una frusta, quindi con le mani unte di olio formare l’hamburger (con il quantitativo fornito da Barbieri però ne escono due) cercando di compattarlo molto bene con dita e polso.

Inserirlo tra due pezzi di carta forno e riporlo in frigo 10 minuti affinché si compatti bene e non si sfaldi poi in cottura.

Nel frattempo preparare le verdure: in una padella antiaderente versare la cipolla tagliata a rondelle fini con olio, aceto, sale e zucchero e continuare la cottura a fuoco basso senza coperchio finchè non diventa morbida e saporita (circa 10 minuti).

In un’altra padella invece versare l’olio, il peperoncino, l’aglio e la scarola a listarelle per una cottura veloce di pochi minuti. Togliere le verdure e marinare quindi i peperoni senza pelle con origano, sale, pepe, olio per circa 10 minuti.

La salsa dell’hamburger invece si prepara con yogurt greco, prezzemolo tritato, pomodoro secco. In alternativa se piace il piccante, si può anche fare una salsa con yogurt greco e olio al peperoncino (piccante).

Tagliare il pane a metà e tostarlo bene da entrambi i lati. Mettere a cuocere anche l’hamburger che va cotto bene e non con la parte centrale cruda, questo “per evitare squilibri in bocca poco piacevoli”. (Cuocere quindi circa 6 minuti per lato).

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Barbieri Chef (@brunobarbieri_chef)

Quindi sporcare il pane con la senape francese, adagiare la salsa allo yogurt, la scarola saltata, il peperone, l’hamburger, insalata cruda, cipolla caramellata, un0altra fetta di peperone, salsa piccante allo yogurt.

Ultimare con un’altra fetta di pane e lo stecco lungo per tenere fermo il panino.