Chef Hiro, la sua crema di castagne è sublime. Ricetta rapida con soli 4 ingredienti

Questa crema è ottima da mangiare da sola su una fetta di pane oppure per arricchire dolci e stuzzichini dei nostri aperitivi autunnali.

Crema castagne ricetta veloce e gustosa
Crema castagne (Pinterest)

La mia buonissima crema di castagne, da gustare così com’è oppure per vari dolci o ripieni, anche nei dorayaki è perfetta!” spiega lo chef. La fantasia però può essere molto creativa e ognuno spazierà nel suo utilizzo.

Non solo per arricchire pan di spagna, un tiramisù o delle brioche farcite, ma anche come composta da abbinare a formaggi di pasta morbida come un Monte Veronese Dop o del Pecorino Toscano Dop. Vediamo come realizzarla con soli 4 ingredienti.

Ingredienti e preparazione della crema di castagne secondo Chef Hero

Chef Hirohiko Shoda è un ambasciatore Ufficiale della Cucina Giapponese in Italia, speaker di successo e volto noto di molti canali tv e sui social.

Bavarese alle castagne ricetta super facile
Castagne (Foto Pixabay)

INGREDIENTI

  • 1 kg di castagne
  • 300 g di zucchero semolato
  • 400 g di acqua naturale
  • 1 bacca di vaniglia

PREPARAZIONE (circa 100 min)

Incidere le castagne in modo orizzontale facendo attenzione a non tagliarsi con il coletto e cuocerle in acqua bollente per 30 minuti.

Scolarle, sbucciarle e schiacciarle servendosi di uno schiacciapatate. Versare l’acqua in una pentola, unire lo zucchero e la vaniglia e portare a bollore. Aggiungere dunque le castagne cotte, cuocere a fuoco basso per 1 ora girando di tanto in tanto con un mestolo di legno.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Tiramisù al whisky con crema di castagne, il dolce al cucchiaio super cremoso

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Chef Hirohiko Shoda (@chef_hiro)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Bavarese alle castagne, una tentazione a cui cedere. Ricetta super facile

Frullare con un mixer a immersione fino a ottenere una crema liscia e omogenea. Riporre in vasetti di vetro che andranno capovolti subito per far si che si sigillino naturalmente. Possono essere conservati anche per un anno se ben conservati.