Chiara Maci confessa cosa farà appena finita l’influenza | Idea veramente “frizzante”

La food blogger Chiara Maci non sta benissimo però ha rivelato ai follower che appena l’influenza sarà finita aprirà un regalo graditissimo che le è stato fatto. Vediamo di che cosa si tratta. 

Chiara Maci Panettone
Panettone e tombola (screen Instagram)

La conduttrice de “L’Italia a morsi” si sta rilassando con la sua famiglia durante queste festività natalizie nel vivo dei giochi. Sul suo profilo Instagram dove conta ormai 719mila follower, ieri ha svelato che si trova dalla sorella Angela a Treviso dove passerà la settimana in vista del Cenone di Santo Stefano.

Chiara Maci ama condividere sui social la sua quotidianità fatta anche di piccole cose, come stare assieme ai suoi bambini, Bianca e Andrea, con cui ora è legatissima dopo la separazione dal compagno chef La Mantia.

Peccato solo che queste giornate di festa siano state rovinate da un terribile raffreddore, che Chiara però ha prontamente curato a suon di risate e attività ludiche con i suoi bambini.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Chiara Maci si consola così dopo l’influenza

Se la sta passando bene Chiara a casa della sorella, tra compiuti di Bianca, il gioco della tombola e preparazioni culinarie che la vedono impegnata ai fornelli, ha poco tempo per lei. Eppure anche con il raffreddore ha trovato il tempo per sorridere.

Chiara Maci food blogger
Compiti di Bianca (screen Instagram)

LEGGI ANCHE –> Elettra Lamborghini stupisce tutti | Copia la sua super torta fit

La prima story recita “Treviso. Sorella, tombola, panettone e compiti di Bianca“, seguita da un’altra che invece racconta il suo buonumore nell’apprendere che appena l’influenza sarà finita (e quindi anche l’assunzione dell’antibiotico) potrà finalmente gustarsi un regalo graditissimo che le è stato donato da una delle sue aziende preferite.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Sabrina Salerno innamorata di uno chef | Cosa la fa andare in estasi: “È molto bravo”

Quando finisce l’influenza…“, scrive Chiara fotografando una bottiglia di Rosé Trento Doc Giulio Ferrari del 2016 che le è stata probabilmente regalata dall’azienda stessa per Natale”.

Chiara Maci food blogger
Rosé Trento Doc Ferrari (screen Instagram)

Il fatto stesso che sia un regalo è desumibile dalla presenza dei tag all’interno della story @ferraritrento @camillalunelli (direttore comunicazione di Ferrari Trento Doc) e @matteo_lunelli_ferrari.