Chiara Maci, ecco il classico detox | Forse non è così? guarda bene

La voglia di detox prende anche Chiara Maci che prepara qualcosa a questo scopo. L’intenzione c’è, ma sarà davvero un piatto così leggero e depurativo?

Chiara Maci frittata di spaghetti
Chiara Maci (chiaramaci.com)

Gennaio è per eccellenza mese di dieta depurativa perché dopo le grandi abbuffate delle feste natalizie e dopo tutte le leccornie che si mangiano abitualmente anche nel periodo che le precede c’è sempre un grande accumulo da smaltire.

Le prime settimane dell’anno generalmente vengono impiegate a consumare gli avanzi, in particolare di Pandori e Panettoni, con le più varie ricette di riciclo.

Anche Chiara Maci segue questo trend e nei giorni scorsi ha realizzato una grossa quantità di semifreddo realizzato con rimanenze di Panettone. 

A suo dire ne ha preparato così tanto che le basterà per i prossimi tre mesi. Essendo un cibo da conservare in congelatore è certamente una buona soluzione, utile e ingegnosa.

Ma oltre a riciclare avanzi, come moltissime persone ha pensato anche di dedicarsi a piatti detox, leggeri e depurativi. L’ideale per rimettersi in linea, ma soprattutto per purificare l’organismo dagli eccessi di grassi, zuccheri e carboidrati.

LEGGI ANCHE: Pesto alla genovese, la classifica dei migliori: è un vero disastro

Il piatto di Chiara Maci: detox o quasi

Salute e forma fisica vanno di pari passo ed è importante pensare a questo, adesso. Così, la Maci ha preparato un piatto, anch’esso di recupero, e l’intenzione doveva essere quella di far qualcosa di light.

Chiara Maci frittata di spaghetti
Semifreddo con avanzi di Panettone di Chiara Maci (Instagram)

LEGGI ANCHE: Pancake ripieni di marmellata, la ricetta fit senza latte o glutine per la colazione dei campioni

In realtà Chiara, che comunque non sa rinunciare alla buona cucina e ai cibi saporiti e ricchi di gusto, con la simpatia che la contraddistingue e un pizzico di ironia, dal suo profilo social ha mostrato ai suoi followers un piatto che ha preparato, detox, ma solo per scherzo.

Si tratta infatti di una frittata di spaghetti. Non proprio leggerissima come una minestrina. Gustosa e nutriente, la frittata di spaghetti nasce come piatto povero della cucina meridionale, è famosa quella napoletana, ma viene realizzata anche in altre città e regioni.

LEGGI ANCHE: Masterchef Italia, Cannavacciuolo ha rischiato grosso. Cosa gli spettatori non hanno notato

Si può fare appositamente cuocendo gli spaghetti e poi friggendoli in padella dopo averli amalgamati con altri ingredienti e con le uova che fanno da legante e la rendono proprio una frittata, ma molto più frequentemente viene preparata con spaghetti rimasti da altre preparazioni.

Chiara Maci frittata di spaghetti
Frittata di spaghetti di Chiara Maci (Instagram)

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Essendo un piatto ricco e sostanzioso e per di più fritto non è certamente quello che si intende per alimento depurativo, infatti Chiara ha voluto far fare una risata a tutti coloro che la seguono, sottolineando così il suo grande amore per il cibo, soprattutto quello goloso e godurioso.