Chiara Maci, lei il panettone lo preferisce salato: quello con salsiccia e friarielli è speciale

Chiara Maci e la versione salata del Panettone. Ci fa scoprire quello con salsiccia e friarielli è una vera golosità, assolutamente da assaggiare, se non lo si è mai fatto.

Chiara Maci panettone salato Malìa
Chiara Maci (Instagram)

Da esperta di cibo qual è, Chiara Maci non si lascia sfuggire prelibatezze anche un pò fuori dal comune. In questo periodo si concentra proprio sui panettoni con il programma tv che andrà in onda dal 19 al 22 dicembre dal titolo “Artisti del panettone 2022”.

Visibile su Sky e su Now alle ore 17 vedrà in scena 4 pasticceri tra le eccellenze italiane che si sfideranno nel preparare dolci natalizi inediti, tutti ispirati dal dolce simbolo del Natale, il Panettone.

Innamorata di questo tradizionale e intramontabile dolce delle feste Chiara confessa in un’intervista all’Ansa che “Uno dei momenti più belli a Natale è quando torno a casa dei miei genitori e ‘impiliamo’ tutti i nostri panettoni. Arriviamo anche a una trentina e con papà, uno dopo l’altro, finiamo per assaggiarli tutti mentre si gioca a tombola”.

Un quadro che vede coinvolte molte famiglie italiane nella scelta, pur sempre più variegata di un classico, iconico, che piace sempre a tutti.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Non solo dolce: Chiara Maci e il Panettone salato con salsiccia e friarielli

Ma il Panettone, simbolico nella versione dolce, può diventare anche salato e conquistare con sapori che con la tipica consistenza della pasta ci stanno a meraviglia.

Chiara Maci panettone salato Malìa
Story di Chiara Maci sul Panettone salato (CheCucino)

In una recente story su Instagram infatti Chiara mostra un regalo che ha da poco ricevuto: un Panettone salato al gusto di salsiccia e friarielli insieme a specialità dolci della tradizione campana, gli struffoli e i roccocò.

LEGGI ANCHE: “MasterChef”: Tracy che fine ha fatto? | Ecco la vincitrice dello scorso anno

Si tratta di un dono della pasticceria Malìa di Milano, che è anche bistrot e specializzata in brunch con uno stile prettamente napoletano.

A sottolineare quanto sia gustoso e appetitoso il panettone salato con questa farcitura Chiara sottolinea che la sua tata lo avrà già finito e ringrazia la pasticceria per averle regalato dei prodotti così apprezzati.

LEGGI ANCHE: Basta puzza di frittura. Abbiamo la soluzione: il cattivo odore sparirà se lo fai

Il locale è nato nel 2017 dall’idea di due amici, Cristina Viviano e Francesco Romano, che sono specializzati l’una nel dolce e l’altro nel salato.

Entrambi con esperienza in ristoranti stellati propongono la cucina campana e in particolare napoletana declinata nelle due versioni.

Ricercatezza negli accostamenti dei sapori e la crezione di armonie di gusto insieme all’attenzione per l’uso di materie prime di alta qualità sono le caratteristiche di questa pasticceria-bistrot che conquista il palato anche dell’esperta.

Chiara Maci panettone salato Malìa
Pasticceria -bistrot Malìa (maliamilano.com)

LEGGI ANCHE: Tutto quello che puoi fare con li bucce di mandarino. Sono davvero preziose

Per essere degustato al meglio il Panettone con salsiccia e friarielli, seguendo le indicazioni dei produttori, deve essere riscaldato per 5 -6 minuti nel forno preriscaldato a 180° e poi spento.  Una bontà che fa venire l’acquolina in bocca solo a pensarci ed è sicuramente tutta da provare!