Chicche con Scampi e Zafferano

PREPARAZIONE: 10 minuti COTTURA: 10 minuti
Chicche con Scampi e Zafferano: la preparazione

PRESENTAZIONE

Le chicche con scampi e zafferano, conosciute anche con il nome di  gnocchetti, sono un piatto dal sapore deciso, ottimo  primo a base di pesce, ideale quindi per una cena tra amici.

Volete fare una bella figura? Presentatevi con questo piatto, lascerete tutti a bocca aperta!

INGREDIENTI

  • 500 g di chicche
  • 400 g di scampi
  • 2 spicchi d’aglio
  • tre cucchiai di passata di pomodoro
  • 1/2 peperoncino
  • 200 ml si panna
  • 1 bustina di zafferano
  • olio extra vergine di oliva
  • 2 cucchiai di brandy
  • sale
  • pepe bianco

PROCEDIMENTO

Pulite l’aglio e fatelo soffriggere in tegame con dell’olio e il peperoncino.

Lavate gli scampi e tagliateli a metà nel senso della lunghezza, fateli rosolare per un minuto, poi aggiungete i due cucchiai di brandy e salate.

Ora togliete i scampi e manteneteli in caldo.

Aggiungete il pomodoro al soffritto preparato e fate cuocere per cinque minuti, quindi mettete la panna e lo zafferano, aggiustate ancora di sale e fate cuocere ancora per cinque minuti.

Cuocete in acqua bollente le chicche e una volta venute a galla scolatele nel tegame e saltate, aggiustate di pepe.

Mettete sul piatto le chicche e adagiate gli scampi che precedentemente avevate tenuto in caldo, il piatto è pronto.

Buon appetito.

Condividi sui social
Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post