Ciambella rustica senza lievitazione, uno sfizio gustoso e irresistibile

PREPARAZIONE: 10 minuti COTTURA: 35 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Ciambella rustica senza lievitazione, uno sfizio gustoso e irresistibile

LA PREPARAZIONE
di Tina
INGREDIENTI
  • 350 g farina 00
  • un bicchiere di latte
  • 3 uova
  • mezzo bicchiere di olio di semi
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 150 g mortadella a pezzi
  • 150 g prosciutto cotto a pezzi
  • una scamorza
  • una bustina di lievito istantaneo per torte salate
  • sale e pepe q.b.

Come preparare la ciambella rustica senza lievitazione, il procedimento passo passo

ciambella rustica senza lievitazione

La ciambella rustica senza lievitazione è una ricetta salata davvero irresistibile da poter servire a tavola sia come antipasto che come secondo piatto oppure da gustare come spuntino pomeridiano. Non ha bisogno di lievitare perché utilizzeremo il lievito istantaneo e, inoltre, è pronta in pochissimi minuti. Vi aspettiamo in cucina!

1

Amalgamate in una ciotola la farina insieme alle uova, al latte e all’olio. Unite il sale, il pepe, il parmigiano grattugiato, la farina e il lievito setacciati e mescolate.

2

A questo punto, incorporate il prosciutto cotto, la mortadella e la scamorza tagliata a dadini. Trasferite l’impasto ottenuto in uno stampo per ciambelle imburrato e cuocete in forno caldo a 180° per circa 35 minuti.

3

La vostra ciambella rustica senza lievitazione è pronta per essere gustata!

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post