Ciambella di zuppa inglese, soffice e golosa: la ricetta del dessert più travolgente

La ciambella di zuppa inglese è una delizia da urlo: si tratta di un soffice dessert dal sapore travolgente con cui fare il pieno di golosità. Ecco come cucinarla.

Ciambella nocciole ricetta Benedetta Rossi
Ciambella (Foto di Gardenal per) Adobestock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Unire due dolci in uno solo? Con questo dessert è possibile: ciambella e zuppa inglese si fondono, infatti, in una torta irresistibile.

Il risultato è magico non solo per il palato, ma anche per la vista: questo dolce è un sogno avvolgente di bontà con cui far vivere alle proprie papille un viaggio indimenticabile e al proprio sguardo donare una visione unica.

Ciambella di zuppa inglese: la ricetta

Grazie a facili step si dà vita a una ciambella di zuppa inglese irresistibile: ecco come prepararla facilmente anche se si è alle prime armi ai fornelli.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Ciambella
Ciambella-pixabay

INGREDIENTI

Per l’impasto

  • 45 g cacao amaro in polvere
  • 3 uova
  • 170 g zucchero
  • 1 pizzico Sale
  • 170 g Olio di semi di arachide
  • 170 g latte parzialmente scremato
  • 350 g farina
  • 1 bustina lievito in polvere per dolci

Per la crema pasticcera

  • 3 uova
  • 600 g latte parzialmente scremato
  • 6 cucchiai Zucchero
  • 3 cucchiai Amido di mais
  • 40 g cioccolato fondente

PROCEDIMENTO (circa 60 min)

Si parte preparando la crema pasticcera: questa va cucinata sbattendo le uova in un tegame insieme allo zucchero per ottenere un composto morbido e spumoso. Si aggiunge poi l’amido di mais mescolando al meglio ed eliminando qualsiasi traccia di grumi.

Da parte si scalda il latte in un pentolino e quando bolle si versa il composto creato con le uova: si continua a mescolare per tre minuti. La crema va divisa in due parti – poste in due contenitori diversi-  e in uno si aggiunge il cioccolato fondente fatto a pezzettini. Entrambi i composti vanno riposi in frigo per farli raffreddare.

Nel mentre si prepara l’impasto sbattendo con le fruste le uova e aggiungendo sale e zucchero. Una volta che il composto è spumoso si aggiunge latte e olio di semi: questo va diviso in due parti e in una si aggiunge il cacao in polvere. Il tutto va mescolato per bene per poi versalo in una teglia infarinata spiandolo al meglio. Si prendono i savoiardi da inzuppare nel liquore creando una secondo strato della ciambellone.

Come eliminare insetti mobili
Barattolo con dosi di farina (Foto da Pixabay)

Poi è la volta degli altri composti creati per poi in ultimo chiudere il tutto con la crema pasticcera al cioccolato livellando al meglio la torta: ultimo step si decora con le gocce di cioccolato ed è pronta per essere infornata per 20 minuti a 170 gradi nel forno statico. Dopo si cuoce per altri 15 minuti coprendo la superfice con un foglio di carta stagnola.